• Articolo Ancona, 20 novembre 2012
  • IBC Solar aderisce al PV CYCLE

  • IBC SOLAR, azienda specializzata nel settore fotovoltaico, per rispondere alle regola emanate dal GSE relative al V Conto Energia, ha aderito al consorzio PV CYCLE

(Rinnovabili.it) – PV CYCLE è un’associazione internazionale senza scopo di lucro che gestisce un programma indipendente di raccolta e riciclaggio di moduli fotovoltaici a fine ciclo di vita in tutta Europa. Fondata nel 2007 come associazione senza scopo di lucro, ha raccolto fino ad ora, in Italia, 700 tonnellate di pannelli fotovoltaici a fine ciclo di vita.

Dall’agosto 2012 è operativa PV CYCLE Italia Srl, per rispondere più rapidamente alle richieste degli associati e dei clienti in Italia, così da soddisfare i requisiti dettati dal GSE attraverso le regole applicative.

 

In riferimento all’articolo 11 comma 6 del DM 5 maggio 2011 (Quarto Conto Energia), all’articolo 7.5 comma “a” del DM 5 luglio 2012 (Quinto Conto Energia) ed alle “Regole Applicative” emanate dal GSE per entrambi, PV CYCLE adempirà ad alcuni principi per essere in regola con le richieste del GSE entro il 31 dicembre 2012, fine dell’attuale periodo transitorio:

 

  • Ottenere la tracciabilità attraverso la costituzione di un data base contenente i numeri di matricola dei soli moduli per i quali viene richiesta la tariffa incentivante a partire dal 1° luglio 2012;
  • Versamento del contributo a PV CYCLE, da parte del Produttore/Importatore (quindi IBC SOLAR S.r.l.), per i numeri di matricola dichiarati, a copertura dei costi di raccolta dal suo luogo di esercizio, trasporto e avviso del recupero dei moduli a fine vita. Il contributo non copre l’attività di disinstallazione;
  • I contributi di cui al punto precedente, devono essere custoditi da PV CYCLE in un fondo riservato e garantito mediante un “prodotto finanziario” e potranno essere utilizzati solo nel momento in cui una specifica matricola giungerà a fine vita. La tipologia dei prodotti finanziari “accettati”, e che quindi PV CYCLE potrà utilizzare, verranno indicati dal GSE.

 

IBC SOLAR fornirà a PV CYCLE i numeri di matricola dei moduli immessi sul mercato e destinati a impianti per i quali è stata richiesta la tariffa incentivante, applicando le regole contenute nelle corrispondenti “Regole Applicative”:

  • per il Quarto Conto Energia: le matricole dei moduli di cui si chiede l’incentivazione, solo per gli impianti entrati in esercizio dopo il 30 giugno 2012, esclusi quelli di cui al Titolo IV
  • per il Quinto Conto Energia: le matricole di tutti i moduli di cui si chiede l’incentivazione, tranne quelli destinati ad impianti fotovoltaici integrati con caratteristiche innovative e agli impianti a concentrazione

 

IBC SOLAR, in quanto produttore/Importatore, verserà un contributo unitario per ciascuna matricola comunicata a PV CYCLE. Con il pagamento del contributo, verrà attivata la garanzia sul modulo che risponderà positivamente alle eventuali verifiche del GSE relativamente al punto 9 delle Regole Applicative.