• Articolo Bologna, 23 gennaio 2012
  • In Emilia-Romagna fotovoltaico raddoppiato nel 2011

  • Sono 14.846 gli impianti per la produzione di energia pulita nel territorio regionale. A Bologna il record degli allacciamenti alla rete, Ravenna prima per potenza installata

Dal 2010 al 2011 gli impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili in Emilia-Romagna sono più che raddoppiati passando, da 6.650 a 14.846, per una potenza totale di 820 MW in grado di soddisfare il fabbisogno energetico di circa 356mila famiglie. A rilevarlo sono i dati elaborati da Enel, che evidenza come nell’ultimo anno il 90% delle attivazioni in regione ha riguardato impianti per la produzione di energia pulita.

Al primo posto della classifica regionale per numero di nuovi allacciamenti figura Bologna con 2.726 connessioni, per una potenza totale di 119 MW, seguita da Ravenna (1.915 allacci e una potenza installata di 135 MW), Reggio Emilia (1.904 allacci e 72 MW) e Modena con 1.748 allacci e una potenza di 78 MW.

Secondo le cifre diramante da Enel, nell’ultimo triennio in Italia si è passati dai 35.400 impianti di produzione attivati nel 2009 a oltre 74mila nel 2010 e 157.600 a dicembre 2011, con un tasso di crescita annuale pari al 111% e una potenza complessiva che nel 2011 ha superato i 9.600 MW.