• Articolo Bologna, 10 dicembre 2012
  • JinkoSolar sottoscrive un accordo da 1 mld di dollari con la CDB

  • JinkoSolar Holding Co. annuncia oggi l’accordo strategico tra la sua sede svizzera e la filiale di Guandgong della CDB

(Rinnovabili.it) – JinkoSolar Holding Co., Ltd. (“JinkoSolar”) (NYSE: JKS), azienda verticalmente integrata numero 6 al mondo nella fabbricazione di prodotti fotovoltaici cristallini (classifica IMS Research 2011), annuncia oggi l’accordo strategico tra la sua sede svizzera e la filiale di Guandgong della China Development Bank (“CDB”) che prevede la concessione di un credito per un importo massimo di 1 miliardo di dollari su un periodo di cinque anni.

 

La sede svizzera di JinkoSolar vuole essere il punto di partenza per espandere ulteriormente la presenza della società a livello internazionale. Grazie al finanziamento ottenuto sarà possibile realizzare nuove M&A oltre ad altre attività a valle come lo sviluppo di progetti in qualità di EPC per centrali solari fotovoltaiche. In base al protocollo d’intesa entrambe le parti stabiliranno un sistema di riunioni congiunte per valutare lo stato di avanzamento dei principali progetti.

L’accordo è stato firmato a Zugo, in Svizzera, venerdì scorso, in presenza del vice Presidente della CDB Guangdong Branch, Shouguo Chang, e del Presidente di JinkoSolar, Xiande Li.

 

 

La China Development Bank è la più grande banca cinese di finanziamento e investimento all’estero”, ha dichiarato Chang Shouguo, Presidente della CDB Guangdong Branch. “Stiamo attuando strategie di sviluppo nazionali per offrire un supporto concreto all’avanzamento economico e sociale del Paese. Siamo lieti della collaborazione con JinkoSolar: vogliamo fornire loro la flessibilità necessaria per sviluppare e finanziare progetti fotovoltaici all’estero che garantiscano un rendimento costante per gli investitori.Haut du formulaire La sottoscrizione di quest’accordo segna l’inizio di una fruttuosa collaborazione con JinkoSolar per i prossimi cinque anni”.

 

“L’accordo appena sottoscritto, oltre a testimoniare la fiducia tra la nostra azienda e uno tra i più importanti istituti finanziari cinesi, fornirà notevoli vantaggi quali l’accesso a una fonte di capitale stabile nel lungo periodo e la disponibilità di un set completo di servizi economici” ha commentato Xiande Li, Presidente di JinkoSolar. “L’accordo avrà, inoltre, un impatto di più ampia portata con l’obiettivo di impostare il cambiamento del mercato globale delle energie rinnovabili. Siamo fiduciosi nella nostra capacità di diventare un importante cliente della CBD: il nostro obiettivo è di massimizzare l’impatto di quest’accordo strategico per creare un flusso continuo di progetti FV con il miglior ritorno sull’investimento a livello europeo e mondiale.