• Articolo Milano, 29 marzo 2013
  • Kinexia e Sound Global approfondiscono opportunità di collaborazione

  • Previsto un programma di incontri in cui la delegazione cinese incontrerà Kinexia e visiterà gli impianti della società

I vertici di Kinexia, società quotata a Milano che opera nel comparto delle energie rinnovabili, incontrano oggi la delegazione di Sound Group, colosso cinese attivo nel settore ambientale e della green economy. L’incontro ha l’obiettivo di approfondire opportunità dicollaborazione e di scambio tecnologico. Kinexia, società del Gruppo Sostenya attiva nel settore dell’Ambiente e delle Energie Rinnovabili, in linea con il piano industriale 2013–2015 presentato a novembre(http://www.kinexia.it/gruppo/cms/knx/ir/Presentazioni/) ha avviato un programma di internazionalizzazione volto ad espandere il proprio business e ad esportare le proprie competenze oltre confine.

 

L’incontro fa seguito ad un primo contatto avvenuto tra le due società a luglio, quando i vertici di Kinexia hanno svolto un viaggio nella Repubblica Popolare Cinese organizzato da The European House of Ambrosetti e volto ad ampliare la rete di contatti dell’azienda all’estero e a far conoscere l’eccellenza del nostro Paese nel mondo. Kinexia (Guppo Sostenya) è l’unico soggetto italiano ad essere stato scelto come interlocutore da Sound Group grazie alle sue tecnologie all’avanguardia e all’alto standard qualitativo con cui opera danni. La delegazione di Sound Group, che controlla due società una delle quali quotata alla borsa di Shanghai, parteciperà a un programma di visite presso gli impianti del Gruppo della durata di quattro giorni. Scopo del viaggio organizzato dalla società cinese è trovare un interlocutore di riferimento nel nostro Paese con cui condividere know how e tecnologie per ampliare le prospettive di business.Il Dott. Pietro Colucci, Presidente e Amministratore Delegato di Kinexia, ha così commentato: “Siamo molto soddisfatti di questo dialogo aperto con un interlocutore come il Gruppo Sound Global,che in Cina è Operatore di primo piano, individuato grazie alla proficua collaborazione con lo Studio Ambrosetti ed allo stesso tempo siamo molto fieri di essere riconosciuti a livello internazionale come una eccellenza italiana nel settore della Green Economy. Kinexia sta portando avanti un ambizioso piano di internazionalizzazione da qui al 2015 e questo è un primo importante passo nella prospettiva di future occasioni di business”.