• Articolo Berlino, 4 gennaio 2013
  • Dalle valutazioni dell'associazione tedesca BSW Solar

    La pietra miliare del fotovoltaico: 100 GW installati a livello mondiale

  • L’energia elettrica prodotta dagli impianti solari a livello globale risparmia all’atmosfera, ogni anno, ben 70 milioni di tonnellate di gas serra

(Rinnovabili.it) – All’inizio di dicembre il mondo ha tagliato un importante traguardo: ha superato la soglia dei 100 GW di energia fotovoltaica istallata a livello globale. Il dato è stato elaborato dalla tedesca BSW-Solar con l’obiettivo di fornire delle evidenze pratiche a sostegno dell’appello rivolto alla comunità internazionale per un maggiore impiego dell’energia solare nella tutela ambientale. Una capacità cumulativa di oltre 100 GW significa infatti per il Pianeta fare a meno  di ben 70 milioni di tonnellate di gas serra climalteranti ogni anno.

 

Le previsioni formulate sugli attuali trend di sviluppo – il fotovoltaico è la tecnologia elettrica a più rapida crescita a livello mondiale – fanno affermare a BSW-Solar che entro il 2020, la capacità solare, e con essa i benefici potenziali per la protezione del clima, aumenteranno da cinque a sette volte. In questo contesto la Germania continua a detenere una posizione di primo piano producendo oggi già il cinque per cento della sua elettricità da fonte solare. Secondo gli esperti, entro il 2020, questa percentuale è destinata a raddoppiare, e al 2030 potrebbe anche raggiungere il 20 per cento senza significativi costi aggiuntivi.

 

BSW-Solar è fiduciosa che le aziende tedesche, nonostante la forte concorrenza, continueranno a beneficiare di questa crescita. “La Germania ha il know-how, l’esperienza e le idee che sono indispensabili in questo difficile gioco internazionale”, ha spiegato Carsten Körnig, CEO dell’associazione. “Quello che oggi occorre è un’azione risoluta, non la paura di muoversi troppo in fretta, o agire con troppo coraggio! Questo è l’unico modo per avere successo nella protezione dell’ambiente e nella trasformazione del sistema energetico”.