• Articolo Accra, 5 dicembre 2012
  • Un progetto fotovoltaico quarto al mondo per grandezza

    L’Uk costruisce in Ghana il fotovoltaico del record africano

  • Il più grande impianto solare del Continente sta per essere costruito in Ghana, dove 630mila moduli solari daranno energia elettrica e nuovi posti di lavoro

(Rinnovabili.it) – Il più grande impianto fotovoltaico dell’Africa sta per essere realizzato in Ghana. A costruirlo sarà una società britannica, la Blue Energy, e si prevede che il progetto riuscirà a creare numerosi nuovi posti di lavoro sia a breve che a lungo termine.

Oltre ad aumentare la capacità energetica del paese di circa il 6% e a ridurre sostanzialmente le emissioni inquinanti i nuovi 155 MW di potenza istallata renderanno lo stato, attualmente tra i maggiori produttori di cacao e di petrolio del mondo, una nuova potenza nel campo dello sfruttamento della fonte solare.

 

Blue Energy, lo sviluppatore energetico alla base del progetto da 400 milioni di dollari, ha specificato che i lavori per la costruzione dell’impianto, che sorgerà nei pressi del villaggio Aiwiaso, inizieranno nel 2013 e renderanno la centrale pienamente operativa entro ottobre 2015 attivando i 630mila moduli fotovoltaici istallati.

La struttura, che una volta costruita rappresenterà il quarto impianto per grandezza al mondo, darà nuova linfa all’economia del Ghana offrendo opportunità lavorative e energia a basso impatto ambientale.

Chris Dean, direttore generale di Blue Energy, descrivendo il progetto ha specificato: “la lungimirante strategia del Ghana si mette in una posizione di forza per guidare la rivoluzione delle energie rinnovabili in Africa sub-sahariana. Siamo lieti che il progetto darà un contributo forte per l’economia nazionale, alle fortissime esigenze di capacità di generazione e contribuirà a sviluppare le capacità del futuro. “