• Articolo Città del Messico, 24 maggio 2013
  • Martifer Solar avanza con il fotovoltaico in Messico

  • Martifer Solar annuncia la costruzione del più grande impianto fotovoltaico dell’America Latina (30 MW, 38,7 MWp)

Martifer Solar, filiale del gruppo Martifer SGPS, sta costruendo un impianto fotovoltaico da 30 MW in Messico, ad oggi il più grande in America Latina. La società si sta occupando dell’EPC (Engineering, Procurement and Construction), di tutti i servizi connessi all’impianto e inoltre gestirà anche l’Operation & Maintenance (O&M), al termine della costruzione. Il progetto sarà finanziato da una banca di sviluppo locale NAFIN, da International Finance Corporation (IFC, il World Bank Group) e dalla Corporación Aura Solar.

L’impianto, in fase di realizzazione per Gauss Energía, si trova a La Paz, Baja California Sur, su un territorio di 100 ettari. Si tratta del primo progetto di “utility scale” solare del Messico attraverso un accordo PPA (Power Purchase Agreement) tra una società privata e la Comisión Federal de Electricidad, società governativa dell’energia elettrica in Messico, che garantirà la vendita dell’energia prodotta per 20 anni.

“L’esperienza di Martifer Solar ed il track-record in tutto il mondo sono stati decisivi durante l’analisi delle diverse proposte delle principali aziende del settore. Grazie alla sua dimensione, questo progetto in Messico aprirà la strada per lo sviluppo del settore fotovoltaico nel Paese, dove, ad oggi, sono stati installati 13 MW di impianti fotovoltaici”, spiega Hector Olea, CEO di Gauss Energía, società messicana specializzata nello sviluppo di progetti nel settore dell’energia.

Dotato di circa 132.000 moduli installati su inseguitori monoassiali, questo impianto avrà una capacità produttiva di 82 GWh all’anno, equivalente al consumo medio di energia di quasi 160.000 abitanti ed eviterà l’emissione annuale di oltre 60.000 tonnellate di CO2. Il termine della costruzione dell’impianto è previsto nel mese di agosto 2013.

“Questo impianto ci colloca tra i maggiori player nel mercato fotovoltaico messicano. L’affidabilità e la competenza globale di Martifer Solar, combinate con la nostra capacità di adattamento a questo mercato, sono stati i fattori determinanti nel processo decisionale di Gauss Energía, che ci ha scelti per la realizzazione di un progetto di tale dimensione. Si prevede che il progetto sia consegnato al cliente nel terzo trimestre di quest’anno”, aggiunge Álvaro del Río García, Country Manager di Martifer Solar in Messico.

Con un alto livello di irraggiamento solare, il Messico si distingue grazie al suo elevato potenziale nel settore fotovoltaico; si prevede una crescita esponenziale della capacità installata nel corso dei prossimi anni, così da consentire al Paese di raggiungere il proprio obiettivo del 35% di energia derivante da energie rinnovabili entro il 2026.

“La costruzione del più grande impianto fotovoltaico in America Latina conferma le nostre migliori aspettative per il 2013. Si tratta di un progetto emblematico per Martifer Solar, in una regione che, per le sue caratteristiche di irraggiamento, trova nell’energia solare una valida e competitiva alternativa, in comparazione con le fonti energetiche non rinnovabili. Consideriamo il Messico un mercato chiave nella strategia di internazionalizzazione di Martifer Solar “, afferma Henrique Rodrigues, CEO di Martifer Solar.

Martifer Solar è presente nel mercato messicano dal 2011. Ad oggi, il più grande progetto solare operativo in Messico ha una potenza di 5 MW, e il paese ha circa 13 MW di capacità totale installata.