• Articolo Londra, 9 aprile 2013
  • Martifer Solar completa in Uk un cluster di impianti pv per 28,1 MWp

  • Quello in questione è uno dei cluster fotovoltaici più grandi inaugurati nel Regno Unito, situato nel sud-ovest della regione

Martifer Solar, filiale del Gruppo Martifer SGPS, ha sviluppato un cluster di impianti fotovoltaici per un totale complessivo di 28,1 MWp nel Regno Unito. Ad oggi, è uno dei più grandi cluster di impianti fotovoltaici mai costruiti contemporaneamente nel paese. A riprova delle eccellenti doti ingegneristiche e della comprovata esperienza di Martifer Solar, la costruzione di tale cluster è è stata ultimata in quindici settimane. Tali impianti fotovoltaici sono stati installati in Cornovaglia, Hampshire, Devon and Wiltshire, regioni che vantano i più alti livelli di irraggiamento nel paese.

Martifer Solar ha sottoscritto un accordo con il più grande produttore di energia solare del Regno Unito, Lightsource Renewable Energy, compratore al quale verranno consegnati tutti e cinque i progetti  già entrati nella fase di commissioning. L’intero cluster di 28,1MWp sarà aggiunto al portfolio di asset di Lightsource nel Regno Unito, sebbene Martifer Solar sarà impegnata con un contratto di Operation & Maintenance al fine di assicurare le prestazioni ad ottimi livelli di produzione per tutti e cinque gli impianti.

“Con questi progetti, Martifer Solar dimostra, in maniera molto chiara, un forte impegno nei confronti dell’industria solare e delle rinnovabili in UK. A seguito della prima fase, durante la quale abbiamo completato lo sviluppo e l’autorizzazione  dei progetti, siamo orgogliosi della conclusione di un un altro periodo di sfide per la costruzione e il commissioning degli impianti. Ancora una volta, la nostra azienda si distingue nel 2013, anno in cui abbiamo previsto obiettivi ancora più ambiziosi, che ci collocheranno tra le migliori aziende del settore”, afferma João Cunha, Country Manager di Martifer Solar UK.

Nick Boyle, Amministratore Delegato di Lightsource Renewable Energy afferma “Siamo lieti di aver costituito una partnership con Martifer Solar per questo progetto pionieristico. L’intero cluster è stato  terminato nei tempi previsti, in linea con i cambiamenti del ROC (Renewable Obligation Certificate) da aprile in poi”.

L’Amministratore Delegato dell’investitore aggiunge che “Negli ultimi tempi, è sempre più evidente che il solare è una componente chiave nella guida del Regno Unito verso i target stabiliti in merito alle energie rinnovabili. Speriamo che gli incentivi continuino a livelli tali da rendere il solare sempre più competitivo rispetto ad altre fonti energetiche, contribuendo al nostro obiettivo per il raggiungimento della Grid Parity in un tempo previsto pari a sei anni. Questo aiuterebbe anche a costituire, entro il 2017, un’industria solida e redditizia che non dovrebbe più affidarsi agli incentivi statali. “Le fonti di energia rinnovabile e i progetti ad esse correlati, come quello intrapreso da Martifer Solar, devono diventare parte integrante della nostra potenza interna se vogliamo raggiungere l’obiettivo del governo, il quale prevede che entro il 2020 il 15% dell’elettricità del Regno Unito venga prodotta da fonti rinnovabili”.

Questi impianti, con una capacità installata tra 4,4 e 6,63 MWp, per un totale di oltre 114.000 moduli montati a terra su strutture fisse, sono stati costruiti in un’area di 75 ettari. È stato stimato che, la somma totale di energia green che verrà prodotta dall’intero cluster, sarà compresa entro i 27,74 GWh/anno. Questa energia green è sufficiente per fornire energia ad oltre 18.000 abitanti e per risparmiare l’emissione di oltre 12.500 tonnellate di CO2 all’anno.

“Questo progetto nel Regno Unito è l’ultima dimostrazione della capacità di adattamento di Martifer Solar ai mercati internazionali. Questo è un aspetto chiave del nostro DNA, che posiziona Martifer Solar in prima linea nel settore solare, e che ci ha portato a conseguire cinque anni di risultati positivi. Questo rafforza la nostra credibilità e solidità in un settore che sta affrontando costanti cambiamenti”, dice Henrique Rodrigues, Amministratotre Delegato di Martifer Solar.

Martifer Solar è presente nel Regno Unito da Febbraio 2011. Recentemente, l’energia solare è stata eletta come “energia strategica” nel Renewables Roadmap del Regno Unito, il cui obiettivo è quello di produrre, entro il 2020, il 15% del mix energetico proveniente dalle energie rinnovabili. In quella direzione, Gregory Barker Ministro dell’Energia e dei Cambiamenti Climatici nel Regno Unito, durante il Solar Roadshow a febbraio 2013, affermava che il Paese si sta avvicinando alla soglia dei 2GW di produzione di energia solare a livello nazionale.