• Articolo Tokyo, 5 ottobre 2012
  • Un progetto della Japan Railway Group

    Miyakonojo, la stazione del treno è fotovoltaica

  • Una stazione giapponese che ogni giorno vede transitare oltre un migliaio di passeggeri entro marzo 2013 verrà illuminata grazie ad un impianto fotovoltaico da 2 MW di potenza istallata

(Rinnovabili.it) – La compagnia statale Japan Railway Group ha scelto la Siliken per provvedere all’istallazione del primo impianto fotovoltaico di questo gruppo ferroviario giapponese.

Il progetto nello specifico prevede la fornitura di moduli solari fotovoltaici per una potenza istallata di 2 MW nell’isola giapponese di Kyushu, dove i lavori iniziati nel mese di luglio dovrebbero terminare entro marzo prossimo e produrre l’energia che servirà per illuminare la stazione di Miyakonojo, che ogni giorno è visitata da oltre un migliaio di passeggeri.

 

“Siliken ha assunto un impegno strategico per il mercato asiatico, in risposta alle esigenze di soluzioni fotovoltaiche di qualità, segmento” ha dichiarato Ugo Portillo, direttore della Zona Asia-Pacifico “paesi come il Giappone e l’Australia possono raggiungere tassi di sviluppo vicini al 100%, spinti da un aumento della domanda che beneficia del sostegno del governo per promuovere l’uso delle energie rinnovabili.”