• Articolo Milano, 23 marzo 2012
  • Power-One apre una nuova filiale in Grecia

  • I Micro inverter prodotti dal’azienda verrano utilizzati per le installazioni solari nelle isole greche.

Power-One allarga ancora di più i confini. La scelta stavolta appare azzardata ma rientra in una logica di marketing preparata con oculatezza ed intelligenza. Investire nel Paese più colpito dalla crisi economica. Power-One ha aperto una filiale ad Atene. “Riteniamo la Grecia – spiega Riccardo Filosa, Director Sales di Power-One – e soprattutto le sue isole un territorio fortemente adattabile al fotovoltaico. Abbiamo progettato e realizzato inverter per impianti fotovoltaici tenendo conto degli spazi che mettono a disposizione le isole elleniche. In estate lanceremo sul mercato il Microinverter, perfetto per i piccoli spazi, permette di collegare alla rete singolarmente ciascun modulo di uno specifico impianto. Inoltre, queste macchine, permettono di controllare singolarmente l’uscita dei pannelli e offrono la funzione di inseguimento del punto di massima potenza (MPPT) per ogni singolo modulo minimizzando le perdite di efficienza in ogni tipo di condizione”…

La gamma di prodotti Power-One per il fotovoltaico copre qualsiasi fascia di mercato, dagli inverter di stringa monofase per applicazioni residenziali, agli inverter di stringa trifase per applicazioni commerciali fino ai grandi inverter centralizzati per applicazioni industriali e per le grandi centrali di generazione. Le caratteristiche distintive degli inverter Power-One sono l’alta efficienza, l’insensibilità delle curve di efficienza alle varie condizioni di irraggiamento e di carico, l’ampio range di tensione di lavoro in ingresso, l’accuratezza e l’efficacia dell’algoritmo di MPPT. Ognuna di esse assicura la massima raccolta di energia con conseguente aumento della produttività dell’impianto. La maggior parte degli inverter di stringa è senza trasformatore di isolamento per ottenere maggiore efficienza di conversione e facilità di installazione. Alcuni modelli sono dotati di un trasformatore di isolamento in alta frequenza per offrire comunque un più elevato grado di protezione dai contatti indiretti. Gli inverter centralizzati sono invece disponibili sia nella versione con trasformatore di isolamento a bassa frequenza sia senza isolamento. A testimonianza della continua ricerca di soluzioni tecnologicamente innovative e rispondenti alle future necessità del mercato dell’energia, Power-One già si sta muovendo nello sviluppo di proposte rivolte all’integrazione con Smart Grid e Sistemi di Storage. Queste nuove frontiere rappresentano cosa il futuro sta già chiedendo e Power-One vuole fermamente confermare il proprio ruolo di leader tecnologico in questo affascinante ed interessante scenario.