• Articolo Lima, 12 marzo 2013
  • Un record per il Sud America

    Fotovoltaico: il Perù re del Sud America

  • Grazie alla messa in funzione di due nuovi impianti il Perù è ora la nazione che produce più energia da fonte fotovoltaica del Sud America

(Rinnovabili.it) – Arriva dal Perù l’annuncio della messa in funzione di due impianti fotovoltaici che, secondo le parole del presidente Ollanta Humala, trasformano il paese nel maggiore produttore di energia fotovoltaica del Sud America.

Il presidente, orgoglioso del traguardo raggiunto, ha presieduto prima all’inaugurazione di una delle due centrali, nella regione di Tacna, al confine con il Cile, per poi recarsi nell’altro impianto a Moquegua. Mentre la prima struttura occupa 121 ettari e produrrà circa 47,196 MWh annui, la seconda. che produrrà 50,676 MWh, ha avuto bisogno di un’area di 123 ettari per un investimento complessivo per le due centrali di quasi 200 milioni di euro. Gestite da società private le centrali contribuiranno a dare alle popolazioni rurali l’energia elettrica che ancora oggi manca, dando loro la possibilità di migliorare la qualità della vita e le condizioni di lavoro.

In questo modo anche l’intero paese potrà giovare di una maggiore sicurezza energetica evitando così le continue interruzioni del servizio. E’ desiderio del presidente, infatti, riuscire a diversificare il più possibile il mix energetico nazionale eliminando progressivamente la dipendenza dai carburanti fossili, costosi e altamente inquinanti.