• Articolo Piacenza, 22 novembre 2011
  • Il centro di ricerca è stato inaugurato ieri a Piacenza

    RSE apre il nuovo laboratorio sul solare a concentrazione

  • Il polo tecnologico è stato equipaggiato di impianti ed apparecchiature innovative tra cui la struttura per la crescita epitassiale “MOCVD” e la fotolitografia

(Rinnovabili.it) – Sarà un centro di ricerca orientato verso la realizzazione e la caratterizzazione di celle fotovoltaiche a concentrazione il nuovo laboratorio del RSE (azienda controllata dal Gse) inaugurato ieri a Piacenza alla presenza dei massimi vertici aziendali e della Autorità cittadine. La nascita di questa struttura – che rappresenta senza dubbio un passo importante nello sviluppo della ricerca italiana nel campo delle FER – assicurerà il raggiungimento di promettenti traguardi nell’ambito della produzione di energia elettrica, dove l’elevata efficienza e i costi competitivi che si ricaveranno dall’uso di questa tecnologia innovativa costituiranno certamente l’aspetto più interessante.

RSE sta svolgendo inoltre diverse attività di ricerca in questo settore, coordinando in particolare un importante progetto europeo sul fotovoltaico a concentrazione. Queste attività beneficeranno di importanti sviluppi, grazie alla messa a punto dei nuovi laboratori piacentini, dotati di attrezzature innovative, impianti ed apparecchiature ad alta tecnologia, tra cui una struttura per la crescita epitassiale “MOCVD” e la fotolitografia. Per Stefano Besseghini, a.d. di RSE: – “L’apertura del nuovo laboratorio di Piacenza rappresenta per la nostra azienda un importante punto di partenza.” “Nel centro di ricerca svilupperemo celle fotovoltaiche con una innovativa modalità di crescita e con una tecnologia innovativa che potranno in futuro rappresentare una nuova frontiera, più efficiente ed economicamente competitiva, nella produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.”