• Articolo Londra, 3 agosto 2012
  • Un totale di 69.500 moduli istallati

    Sainsbury segna il record europeo di moduli pv istallati

  • 16 MW pv di potenza istallata sui tetti di 170 dei 572 punti vendita sparsi per l’Europa fanno della nota catena di supermercati la più “fotovoltaica” del continente

(Rinnovabili.it) – E’ della nota catena di ipermercati Sainsbury il record di istallazioni fotovoltaiche sui tetti dei propri esercizi commerciali. Leader europeo  vanta infatti un numero record di moduli pv funzionanti: 69.500 a copertura di 170 dei suoi punti 572 vendita, per un totale di 16 MW istallati. La superficie coperta, che nel totale equivale alla dimensione di 24 campi da calcio, ha fatto in modo che le emissioni inquinanti si siano ridotte di 6.800 tonnellate l’anno.

La catena sta seguendo alla lettera il piano di sostenibilità che punta a ridurre del 30% le emissioni inquinanti registrate nel 2005 entro il 2020. “Questo roll-out solare è un altro grande passo avanti”, ha detto Justin King, amministratore delegato di Sainsbury. “Ha senso per noi – è un bene per l’ambiente e per il nostro business e stiamo cercando attivamente di procedere all’installazione di altri pannelli.” Durante la dichiarazione  King ha lanciato un appello alle altre catene di rivenditori al dettaglio spronando alla scelta di progetti di sostenibilità che si affidino alle fonti energetiche rinnovabili per ridurre il proprio impatto.

“I supermercati hanno tetti che misurano l’equivalente di numerosi campi da calcio, molti dei quali sottoutilizzati”, ha aggiunto. “E’ un momento perfetto per trasformare quello spazio in qualcosa di positivo e produttivo”.