• Articolo Osaka, 13 settembre 2012
  • Sempre più energia pulita in Canada

  • Sharp, con Osaka Gas e Mitsubishi, realizzerà 9 impianti fotovoltaici in Canada per generare 100.000kW e ridurre l’utilizzo del carbone

(Rinnovabili.it) – Sharp Corporation, Osaka Gas Company e Mitsubishi Corporation hanno recentemente firmato un accordo per l’acquisto di un progetto per la generazione di energia solare su larga scala che prevede un totale di nove impianti, con una capacità di generazione di circa 100.000 kW (sufficiente ad alimentare circa 10.000 abitazioni). Il progetto sarà sviluppato nella provincia dell’Ontario (Canada) da Recurrent Energy, una società interamente controllata da Sharp.

L’investimento sarà suddiviso tra le tre società partner (44,95% Osaka Gas, 44,95% Mitsubishi Corp e 10,1% Sharp). Le operazioni, che avranno inizio entro il 2012 per concludersi alla fine del 2013, si svolgeranno tramite una società congiunta con sede in Canada.

Questo progetto entra a far parte del piano energetico della provincia dell’Ontario approvato nel 2009 per la promozione e l’utilizzo di energia pulita come fonte primaria. Le istituzioni firmatarie hanno lavorato attivamente per ridurre l’impiego di centrali di produzione energetica a carbone (con forte impatto ambientale) a favore della generazione di energia che utilizza fonti energetiche rinnovabili come eolico, solare e bio-energia. Grazie al sistema di incentivi introdotto dal governo provinciale, questo progetto permetterà la vendita di energia elettrica all’Ontario Power Authority al prezzo di 0,443 dollari canadesi per kWh (circa 35 yen/kWh, pari a 0,3489 euro/kWh) per 20 anni.

Con questo progetto, che contribuisce ad aumentare l’expertise di Sharp, Osaka Gas e Mitsubishi Corp nell’implementazione di programmi di produzione di energia solare su larga scala, le tre aziende contribuiranno anche al raggiungimento dell’obiettivo di una società low carbon, attraverso lo sviluppo e l’uso diffuso di energie rinnovabili ecocompatibili.