• Articolo Dodoma , 22 marzo 2012
  • Un progetto fotovoltaico per scuole, centri sanitari e dispensari

    Tanzania: Solar Kigoma illumina le aree rurali

  • Al via il progetto Solar Kigoma, nato per portare il fotovoltaico nelle scuole e nelle aree rurali della Tanzania non collegate alla rete nazionale

(Rinnovabili.it) – La recente collaborazione tra Camco e Rex ha portato ad un progetto congiunto per l’istallazione di piccoli impianti solari fotovoltaici sui tetti delle scuole e delle abitazioni delle aree rurali della Tanzania.

Grazie alla vincita di una gara d’appalto la Camco International e Rex Investment Ltd porteranno l’elettricità prodotta da fonte rinnovabile in una regione dove solo il 15% della popolazione ha accesso all’energia. Il progetto Solar Kigoma nasce infatti con lo scopo di istallate impianti pv in 45 scuole, 10 centri sanitari, 120 dispensari oltre ad edifici comunali e imprese.

Il progetto, ideato dalla Millennium Challenge Corporation (MCC) che negli Stati Uniti si occupa di organizzare progetti sostegno alle popolazioni in difficoltà sta lavorando duramente in Tanzania, investendo nell’energia 4,7 milioni di dollari.

Oltre a portare in Africa i materiali e i dispositivi per produrre energia fotovoltaica il compito delle due società sarà anche avvicinare le famiglie alla produzione domestica di energia a basse emissioni. Per questo Jeff Felten, amministratore delegato di Camco Tanzania, ha dichiarato “Siamo lieti che il MCC abia riconosciuto l’impatto positivo che gli impianti solari di piccole dimensioni possono avere sullo sviluppo rurale off-grid delle comunità in Tanzania. Mentre i paesi industrializzati stanno cercando di ripensare e riadattare le loro vecchie centrali a carbone, gran parte dell’Africa potrebbe scavalcare quella fase e passare direttamente alla produzione di energia rinnovabile”.