• Articolo Milano, 1 giugno 2012
  • Trina Solar: energia fv per il Team Lotus F1

  • L’azienda ha annunciato di aver completato l’installazione di un sistema fotovoltaico nella sede centrale del Team Lotus F1 a Enstone, in Inghilterra

Trina Solar Limited, azienda leader nella produzione integrata di prodotti fotovoltaici (FV) – lingotti, wafer e celle fino all’assemblaggio di moduli FV, ha annunciato oggi di aver completato l’installazione di un nuovo sistema fotovoltaico presso la sede centrale del Team Lotus F1 a Enstone, Oxfordshire, Inghilterra. Il sistema montato sul tetto fornisce energia solare pulita al nuovo simulatore del Team Lotus F1. L’installazione è stata completata in meno di due giorni, in netto anticipo rispetto alle previsioni grazie a sistema di montaggio Trinamount, una soluzione semplice e veloce per il montaggio dei pannelli solari.

La collaborazione tra Trina Solar e il Team Lotus F1 è frutto di una sinergia tra aziende appartenenti alla stessa scuola di pensiero: entrambe alla ricerca di innovazione, lavoro di squadra, velocità e grandi prestazioni. A tal proposito Ben Hill, responsabile di Trina Solar Europa, ha dichiarato:

“La nostra collaborazione con il Team Lotus F1 va avanti da quasi tre anni e questa loro nuova realizzazione effettuata con tecnologia Trina Solar costituisce per loro un ulteriore avvicinamento all’energia rinnovabile”. L’installazione dei moduli, che in altre circostanze avrebbe richiesto almeno cinque giorni di tempo, è avvenuta in meno di due giorni grazie all’innovativo sistema Trinamount. La soluzione di montaggio Trinamount permette di eliminare l’utilizzo di lunghi binari e riduce notevolmente il numero dei componenti così da rendere il montaggio più veloce e meno costoso. Ben Hill ha aggiunto: “Questa installazione rappresenta il connubio tra innovazione e velocità per entrambe le aziende”.

L’installazione è in grado di generare circa 33.000 kWh di elettricità nell’arco di un anno, consentendo così di ridurre la quantità totale di CO2 prodotta dal Team Lotus F1 mentre la potenza copre circa i tre quarti del fabbisogno energetico del simulatore. Il nuovo centro è dotato di tecnologie all’avanguardia e consente al Team Lotus F1 di riprodurre, per la ricerca e l’ottimizzazione, le realistiche condizioni di guida senza il bisogno di dover mettere in pista una vera automobile.
Patrick Louis, CEO del Team Lotus F1, ha commentato: “Questa installazione di un impianto fotovoltaico Trina Solar è segno del nostro continuo impegno in favore delle energie rinnovabili. Il sistema fotovoltaico fornito da Trina Solar è una fonte di energia importate che si inserisce alla perfezione nell’ambiente che ci circonda. Il Team Lotus F1 si impegna a promuovere e sostenere iniziative che assicurino che le nostre attività contribuiscano a un futuro più verde per la società. “