• Articolo Milano, 8 ottobre 2012
  • Turchia: da Canadian Solar i moduli per il primo progetto pv governativo

  • Nasce la joint venture Canadian Solar e Gehrlicher Solar Merker per il primo e più grande progetto fotovoltaico della Turchia

Canadian Solar (NASDAQ: CSIQ), uno dei principali produttori al mondo di moduli solari, annuncia che fornirà i propri moduli al primo e più grande progetto fotovoltaico governativo della Turchia installato da Gehrlicher Merk Solar, la joint venture tra Gehrlicher Solar e Merk Solar Enerji per il mercato turco. Le due società si sono aggiudicate l’offerta pubblica per la municipalità di Gürsu in Bursa (Turchia). Questo importante progetto avrà una capacità totale pari a 96 kW e sarà supportato direttamente dagli uffici del Primo Ministro Turco. Canadian Solar è stata scelta tra altri 13 produttori di moduli.

 

Per l’installazione di Gürsu, Gehrlicher Merk Solar utilizzerà i moduli ad elevate prestazioni di Canadian Solar CS6P-P caratterizzati da una tolleranza esclusivamente positiva (0 ~ +5W), da un telaio robusto in grado di reggere carichi fino a 5400 PA, dall’antiriflesso con superficie autopulente, da grandi prestazioni anche in condizioni di scarso irraggiamento, da energia ad alto rendimento a basso NOCT e da una garanzia lineare di 25 anni insieme a 10 anni di garanzia sul prodotto. Recentemente, i moduli della linea CS6P hanno conquistato i primi posti della classifica PV USA (PTC), un indicatore riconosciuto a livello mondiale che rileva le prestazioni e la potenza dei sistemi solari in condizioni reali.

 

“Questo progetto rappresenta un importante passo in avanti verso una maggiore indipendenza energetica per la Turchia insieme al consolidamento dell’energia solare nel nostro Paese. Dopo un lungo e meticoloso processo di selezione e valutazione di offerte di 13 diversi produttori di moduli solari, abbiamo scelto Canadian Solar per l’ottimo servizio clienti, l’elevata qualità e le eccellenti prestazioni dei suoi prodotti. La comprovata esperienza di Canadian Solar e di Gehrlicher Solar Merk nel mercato locale contribuirà alla realizzazione di nuovi progetti inclusi lavori da 500 kW, che non necessitano di licenza entro i 600 MW fino al 2014”, dichiara Mr. Ömer Cihan Karahan, CEO di Gehrlicher Merk Solar.

 

La Turchia è considerata uno dei maggiori mercati emergenti del futuro per l’energia solare, grazie ai tassi di insolazione e alle temperature molto favorevoli, inoltre, all’inizio di quest’anno il governo ha deciso di enfatizzare la promozione all’energia solare e di semplificare il processo di autorizzazione per nuovi progetti.

 

“Siamo davvero soddisfatti della nostra collaborazione con Gehrlicher Solar Merk su questo progetto e speriamo di continuare anche in futuro. L’impianto di Gürsu rappresenta un aspetto fondamentale per lo sviluppo di business nel mercato turco delle energie rinnovabili. Siamo stati selezionati per dimostrare la nostra capacità nella gestione di gare d’appalto governative ed è stata riconosciuta la nostra esperienza nella realizzazione di soluzioni affidabili, ad alte prestazioni, ideali per un’ampia gamma di esigenze. Speriamo di partecipare ad altri progetti innovativi con i nostri partner, soprattutto quando le procedure di gara previste per i 600 MW diventano ufficialmente efficaci”, afferma il Dr. Shawn Qu, Chairman e CEO di Canadian Solar.

 

In precedenza Canadian Solar ha fornito i propri moduli per un tetto commerciale da 45 kW che detiene il record della più grande copertura fotovoltaica mai installata fino ad oggi in Turchia.