• Articolo Mutriku, 21 novembre 2011
  • Collegato alla rete l'impianto scozzese

    La Spagna aziona il primo impianto che sfrutta le onde

  • Nel porto di Mutriku 16 turbine sfruttando le onde produrranno l’energia necessaria a soddisfare i consumi di 250 abitazioni spagnole

(Rinnovabili.it) – Lo sviluppatore di energia marina scozzese  Voith Hydro Wavegen ha messo in funzione il primo impianto commerciale per lo sfruttamento delle onde della Spagna. L’azienda scozzese ha recentemente venduto alla compagnia basca Ente Vasco de la Energía un impianto commerciale per il nord della penisola iberica siglando un contratto del valore di 1,2 milioni di euro. La centrale, con potenza istallata di 300 kW, è composta da 16 turbine posizionate all’interno dell’area del porto di Mutriku, unità che dovrebbero essere in grado di fornire l’elettricità sufficiente ai bisogni energetici di 250 abitazioni per almeno 25 anni di vita dell’impianto. “Abbiamo sviluppato il primo impianto di generazione di energia dalle onde su base commerciale e siamo anche felici di aver fornito la tecnologia per i primi collegamenti alla rete in Spagna – un paese con un enorme potenziale per l’energia dalle onde” afferma il CEO di Voith Matthew Seed. “Questo importante traguardo è una dimostrazione di quanta strada l’industria ha sfatto negli ultimi anni.”

Il successo dell’operazione è stato commentato dal ministro dell’Energia scozzese Fergus Ewing che ha voluto sottolineare l’importanza della commercializzazione delle tecnologie per lo sfruttamento delle onde e delle maree di cui la Scozia è leader.