• Articolo Roma, 20 dicembre 2012
  • Sarà possibile trovare indicazioni dettagliate sugli obblighi informativi per i produttori

    GSE: aperta la sezione “dispacciamento rinnovabili”

  • Il Gestore ha pubblicato una nuova sezione web contenente le informazioni sulla gestione coordinata delle immissioni di energia verde nella rete elettrica

(Rinnovabili.it) – Cosa è il servizio di dispacciamento? Chi si assume l’onere dei costi dell’erogazione del servizio? Quali novità aspettano i produttori energetici da fonti rinnovabili a partire dal prossimo anno? A queste ed altre domande risponde la nuova sezione del Gestore dei Servizi energetici (GSE) aperta sul proprio sito web e contente le informazioni sulla revisione del servizio di dispacciamento, gli oneri/ricavi e gli obblighi informativi per i produttori.  La sezione offre agli utenti sia un approfondimento normativo sulla revisione introdotta con le deliberazioni 281/2012/R/efr493/2012/R/efr dell’AEEG, sia i documenti necessari ai produttori, dalle regole tecniche al Manuale sulle le funzionalità dedicate al caricamento dei Programmi Annuali di immissione relativamente alle unità di produzione rilevanti (ossia di potenza pari o superiore ai 10 MW).

 

Tra le novità  che attendono i produttori  dal 1°gennaio 2013  si ricorda che alle unità di produzione a fonte rinnovabile programmabile e non programmabile per le quali GSE è utente del dispacciamento,  saranno attribuiti i costi amministrativi per i servizi erogati dal Gestore di previsione, programmazione ecommercializzazione dell’energia e i maggiori oneri o ricavi derivanti: dall’attribuzione dei corrispettivi di sbilanciamento e dalla partecipazione del GSE al Mercato Infragiornaliero (MI).