• Articolo Roma, 19 luglio 2012
  • Per la categoria Terawatt del Premio Terna

    “Linea d’artista”, e il traliccio diventa arte contemporanea

  • In arrivo le idee di 30 big tra artisti, designer e architetti sulla linea elettrica ad alta tensione “Foggia-Benevento”

(Rinnovabili.it) – L’arte apre sempre più spesso le proprie porte al mondo dell’energia per dar vita a creativi connubi. Uno di questi è Premio Terna, un concorso a premi finalizzato alla promozione degli artisti e dell’arte contemporanea in Italia e alla valorizzazione del legame tra l’arte e e impresa. Delle quattro categorie del Premio (MEGAWATT, GIGAWATT E TERAWATT, CONNECTIVITY MOSCA), una è specificatamente dedicata all’ideazione di un progetto “site-specific” relativo ad una linea elettrica ad alta tensione di proprietà di Terna. La società ha comunicato oggi i nomi dei trenta artisti italiani che sono stati scelti per rispondere al tema “Linee d’artista” presentando la propria visione sulla relazione tra l’infrastruttura industriale elettrica e il territorio, attraverso un progetto riguardante un tratto di linea elettrica attualmente in costruzione lungo la linea “Foggia-Benevento”.

“Con l’edizione 2012 del Premio, – commenta Terna in una nota stampa –  il traliccio diventa elemento contemporaneo del territorio e l’artista è chiamato a suggerire visioni e relazioni anche inedite tra l’elemento industriale e il territorio in cui si inserisce, in dialogo con le comunità”.

Le Opere vincitrici del Premio Terna 04 saranno esposte nel corso di una mostra che si svolgerà in concomitanza con l’assegnazione dei riconoscimenti entro il mese di febbraio 2013.