Tutte le News | Reti di distribuzione
7427ea210c54181cfaab2518 luglio 2016

Dalla Cina il piano per la Rete Elettrica Globale delle rinnovabili

La Global Energy Interconnection (GEI) ora ha un piano definito e una prima stima dei costi: 50mila miliardi di dollari entro il 2050

smartgrid15 luglio 2016

GRID4EU: l’Emilia Romagna ha testato le reti intelligenti di domani

Conclusa in provincia di Forlì-Cesena l’iniziativa sperimentale di Enel per testare nuove tecnologie applicate al controllo delle rete elettrica

chile_bachelet12 luglio 2016

Cile: nuova legge sulle reti per accompagnare il boom fotovoltaico

Il provvedimento istituirà un nuovo sistema di interconnessione nazionale collegando le due principali reti di trasmissione elettrica, la SIC e la SING

Teleriscaldamento, le proposte di regolamentazione dei contatori24 maggio 2016

Teleriscaldamento, le proposte di regolamentazione dei contatori

In consultazione il documento dell’AEEGSI che illustra i nuovi orientamenti in materia di misura e contabilizzazione individuale dei consumi

smartgrid16 maggio 2016

Smart grid, la palla passa ai cittadini

La rivoluzione delle reti intelligenti è iniziata anche in Italia. Ora tocca agli utenti digitalizzarsi e imparare a sfruttare i benefici della nuova tecnologia

power_transmission15 aprile 2016

Rinnovabili: quell’accesso negato al mercato dei servizi dispacciamento

Free: “Il ritardo che l’Autorità per l’energia sta accumulando inizia ad essere troppo e sta di fatto ostacolando il libero mercato e la corretta competizione tra le fonti”

GEI-2016-MOU-Signing_750_500_s04 aprile 2016

Super grid asiatica: il sì di Cina, Giappone, Russia e Corea

Confermato l’interesse a realizzare un network di trasmissione in grado di permettere scambi di elevati volumi di elettricità a grandi distanze nel nordest asiatico

Rinnovabili, mega impianti senza rete: la Cina affronta il problema29 marzo 2016

Rinnovabili, mega impianti senza rete: la Cina affronta il problema

Tutta la produzione elettrica cinese da fonti rinnovabili dovrà essere connessa alla rete per evitare gli sprechi di energia pulita