• Articolo Edimburgo, 13 maggio 2013
  • Il governo finanzia le rinnovabili

    Rinnovabili: dalla Scozia 6,5 mln per la formazione di settore

  • Annunciato a settembre, il finanziamento raddoppia la posta in gioco e mette a disposizione della formazione 6,5 mln di sterline per rimanere al passo con le “potenzialità rinnovabili” del paese

(Rinnovabili.it) – Finanziare la transizione di un paese verso le rinnovabili è il succo del nuovo progetto scozzese che mira ad incrementare lo sviluppo del settore. La notizia arriva dal Governo che ha dichiarato di aver stanziato 6,5 milioni di sterline per la costruzione di un centro di test per nuove turbine eoliche. La somma è doppia rispetto a quanto dichiarato a settembre, quando venne annunciato il programma per la prima volta, e servirà anche per l’organizzazione di corsi di formazione che aumenteranno le competenze dei tecnici che saranno seguiti da un organismo specializzato nel settore della formazione specializzata, la Energy Skills Scotland (ESS).

Riferendosi all’iniziativa il Primo Ministro Alex Salmond ha dichiarato che il settore energetico nazionale ha un potenziale occupazione di almeno 1000 nuovi impieghi.

Le nostre risorse dal settore eolico, delle onde e delle maree, l’enorme capacità di stoccaggio del carbonio, le competenze di trasmissione di energia elettrica combinata con la nostra esperienza tecnica, ci posizionano come un hub di primo piano per lo sviluppo globale delle energie rinnovabili offshore e per la tecnologia CCS,” ha dichiarato specificando

“Per stare al passo con il nostro potenziale dobbiamo continuare a sviluppare il nostro talento e mettere a disposizione competenze di cui ha bisogno il settore”.