• Articolo Roma, 18 gennaio 2013
  • Le osservazioni dovranno pervenire entro il 31 gennaio

    Conto Termico: regole applicative, servono “suggerimenti”

  • Il GSE attende l’invio delle osservazioni delle Associazioni di Categoria dei Soggetti beneficiari degli incentivi del Conto Termico

(Rinnovabili.it) – Dopo aver aperto la nuova sezione dedicata al Conto  Termico, come preannunciato il Gestore dei servizi energetici (GSE) è pronto ad elaborare quelle che saranno le regole applicative del nuovo Feed-in-Tariff per le rinnovabili. Il regime di sostegno introdotto dal decreto legislativo 3 marzo 2011, n. 28 ed avviato la pubblicazione del provvedimento ministeriale dello scorso, 28 dicembre 2012, necessita ora di regole e modalità che ne disciplinino l’iter. In tal senso il GSE soggetto responsabile dell’attuazione del meccanismo manifesta l’interesse ad acquisire suggerimenti e osservazioni tecniche utili ai fini della predisposizione dei contenuti delle Regole stesse.


Conto termico, a chi è rivolta la richiesta

La richiesta – spiega il Gestore –  è rivolta in particolare alle molteplici Associazioni di Categoria e ai Soggetti beneficiari degli incentivi previsti dal Conto Termico (produttori di materiali, componenti, apparecchi e sistemi del settore dell’industria e dell’edilizia per l’efficienza energetica, Amministratori di condominio, Rappresentanze istituzionali della PA e dei Consumatori). Le osservazioni dovranno pervenire entro e non oltre giovedì 31 gennaio all’indirizzo di posta elettronica contotermico.regole@gse.it