• Articolo Milano, 20 giugno 2013
  • VEDOGREEN: Enertronica entra nel network per la finanza e le aziende green

  • Enertronica aderisce al progetto VedoGreen, la società italiana specializzata nella finanza per le aziende green

Vedogreen“Dopo la recente quotazione in Borsa di Enertronica, l’ingresso nel network VedoGreen – ha affermato Anna Lambiase, Amministratore Delegato di VedoGreen – permetterà alla società di ampliare la visibilità e intraprendere il percorso di internazionalizzazione anche con il supporto di investitori strategici. L’accesso al nostro network, che già vede la partecipazione di un consolidato numero di società quotate green nazionali, offrirà l’opportunità di dialogare con un pubblico specializzato di investitori e di ottenere maggiore visibilità anche a livello internazionale.”

 

“La partnership con VedoGreen – ha dichiarato Vito Nardi, Amministratore Delegato di Enertronica – è di fondamentale importanza nel processo di crescita di Enertronica e assume un ruolo strategico nell’ambito delle motivazioni che ci hanno portato alla quotazione sull’ AIM Italia. Infatti, la principale motivazione che ci ha portato ad approdare in Borsa è stata quella di fornire Enertronica di maggiore visibilità e standing nei confronti dei principali attori operanti nel settore delle energie rinnovabili e Vedogreen è una vetrina certamente privilegiata sulla green economy.”

 

Enertronica, con un solido track record nella costruzione di impianti di elevata potenza, annovera clienti internazionali e nazionali di primario standing, tra cui Siemens, ACEA, Kinexia.

La società opera attraverso 4 business unit strategiche:

– EPC (Engineering, Procurement, Construction) focalizzata sulla progettazione e realizzazione di centrali fotovoltaiche “chiavi in mano” per la produzione di energia elettrica;

– Fornitura Componenti, per la progettazione e costruzione di ancoraggio dei moduli fotovoltaici, sistemi a inseguimento solare e illuminazione LED;

– E.S.Co. finalizzati all’efficienza energetica di impianti, sistemi e installazioni, comprendendo la vendita diretta di energia al cliente finale;

– Energy reseller, attiva nel libero mercato dell’energia elettrica, per clienti industriali.

 

Dal 2011 Enertronica ha avviato un processo di internazionalizzazione con la costituzione di società controllate e collegate (Romania, Sudafrica) per la diversificazione in aree geografiche a elevato sviluppo. Nel giugno 2012 è stata costituita Gefran–Enertronica SA, JV partecipata al 40% da Enertronica e al 60% da Gefran, per offrire i propri prodotti e servizi di Fornitura Componenti e EPC in Sud Africa. Nel 2013 ha siglato un accordo con ZN-Shine, primaria azienda cinese operante nella produzione di pannelli fotovoltaici, finalizzato alla costruzione di impianti fotovoltaici nel Sud Est asiatico, in particolare in Giappone e Cina.

L’accordo con VEDOGREEN

VedoGreen promuove la visibilità e lo sviluppo delle aziende green italiane proponendo un accesso privilegiato al mercato dei capitali e l’opportunità di entrare in contatto con un’ampia platea di investitori qualificati sensibili alle grandi potenzialità della green economy. Le società quotate e private avranno la possibilità di incrementare la propria visibilità beneficiando della vetrina offerta da VedoGreen per il posizionamento sul mercato, il consolidamento del brand e la comunicazione del valore aziendale anche attraverso Investor Day tematici.

Tra le aziende innovative che hanno aderito al network VedoGreen: TerniEnergia, Biancamano, Kinexia, Italeaf, la startupper company per le aziende green, Waste Italia, Lucos Alternative Energies (efficienza energetica), Beta Renewables, la JV del Gruppo Mossi & Ghisolfi attiva nel settore dei biocarburanti, Electra Italia, utility del Gruppo BKW Energie SA, ed Energy Resources, gruppo attivo nell’ energy, efficiency, building e mobility con il progetto I’MOVING per la mobilità sostenibile.