• Scheda Evento
  • Fare i Conti con l’Ambiente 2018 a Ravenna

Evento green ravenna maggio 2018

Dal 16 al 18 maggio a Ravenna c’è Fare i conti con l’Ambiente 2018: conferenze, eventi, 4 Scuole di Alta Formazione e tanto altro

4 Scuole di Alta Formazione: si inizia con la sesta edizione del Corso Residenziale di Alta Formazione sulla Bonifica dei siti contaminati. Si conferma anche la Scuola di Alta Formazione sulla Gestione dei Rifiuti che approfondisce uno degli ambiti più complessi, ovvero la gestione dei rifiuti. Seconda edizione della Scuola di Alta Formazione sulla Gestione dei Sistemi Idrici.

“La novità 2018 è rappresentata dalla Scuola sui Servizi Pubblici Locali dove saranno affrontate le rilevanti novità che sono intervenute nel corso del 2016 e 2017, tra cui la riforma dei Contratti Pubblici (DLgs. 50/2016, integrato da Correttivo 2017) e la riforma delle Società a partecipazione pubblica (DLgs.175/2016, integrato da Correttivo 2017).”

Inoltre Labelab, organizzatore dell’evento, ha lanciato il Progetto G100 – Formazione senza barriere, per offrire opportunità di formazione e relazione per 100 giovani neo-laureati nel corso dei prossimi 5 anni.

Gli organizzatori sottolineano che l’evento è occasione di formazione completa e accreditata per i professionisti con la possibilità di ricevere Crediti Formativi Professionali.

Ravenna2018 si conferma una delle manifestazioni “green” più originali del panorama italiano. #Ravenna2018 sarà anche una tre giorni di incontri, di informazione, di approfondimenti e conoscenza sulle nuove tecnologie e sui processi industriali, coniugando cultura e solidarietà ed offrendo eventi d’arte e spettacolo. Efficace e originale è anche lo sviluppo “dal basso” dell’iniziativa, con il coinvolgimento di tutti gli attori (istituzioni, associazioni di categoria, imprese, ecc) attraverso la regia di labelab, con un team di professionisti operante nel settore dei rifiuti, dell’acqua, dell’energia. A completare l’offerta ci saranno oltre 60 tra conferenze, workshop, labmeeting ed eventi eulturali.

Oltre 60 i momenti di incontro previsti, con Workshop, Conferenze e Labmeeting (ossia momenti formativi gratuiti, nel solco della tradizione “open content” di “Fare i conti con l’Ambiente”).

“Si parlerà di economia circolare, startup, sviluppo sostenibile, offrendo il meglio delle Buone Pratiche Internazionali. Spazio alle riflessioni sull’inquinamento dell’aria, protezione dell’ambiente costiero, intelligenza artificiale, energia, decommissioning. E poi, ancora, biometano, end of waste, trattamento acque, normative ambientali, rifiuti da costruzione e demolizione, edilizia sostenibile, fotovoltaico, compostaggio, rifiuti urbani, responsabilità e management.”

Visita le pagine dell’evento