• Scheda Evento
  • Realizza la “Recycled Boat” per la Re-Boat race 2017

Re-boat Roma Race 2017

Costruisci la tua recycled boat e gareggia nella regata più sostenibile!

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con la RE BOAT ROMA RACE 2017, la famosa regata di barche ottenute da materiali riciclati di cui Rinnovabili.it è partner storico. Come per ogni edizione le recycled boat saranno realizzate dai Green Team che si andranno a comporre tra chiunque voglia aderire e in particolar modo i Centri Sportivi / Centri Estivi per bambini e ragazzi.

I “Green Team” hanno tempo fino ai primi di  settembre per realizzare le recycled boat che gareggeranno nel laghetto dell’EUR. Il termine per l’iscrizione è esattamente il 10 settembre, le barche riciclate verranno presentate il 15 e il 16 e la regata si svolgerà il 17 settembre! Come ogni anno, l’evento coinvolgerà centinaia di persone che vogliono cimentarsi nella gara che è diventata simbolo di una nuova cultura della sostenibilità.

Le Recycled Boat saranno realizzate dai Green Team,  i team avranno l’opportunità di realizzare le imbarcazioni al cantiere della Città in Tasca (Parco degli Scipioni dall’ 1 al 10 settembre) e nel contesto dei Centri Sportivi / Centri Estivi per bambini e ragazzi che partecipano all’iniziativa.

Scarica il modulo per l’iscrizione

La settima edizione della Re Boat Roma Race, è la prima regata in Italia a cui si partecipa con imbarcazioni costruite solo con materiali riciclati.

Nata dalla collaborazione di alcuni partner: l’Associazione Sportiva Dilettantistica Sunrise 1, l’Associazione Arciragazzi Comitato di Roma e l’Agenzia di comunicazione integrata Creare e Comunicare, l’Associazione La compagnia del Clownotto, la Società di design sostenibile Rikrea, la Società Togreen editrice del portale Rinnovabili.it e il brand Sunnny Way Team Building.

La Re Boat Roma Race è quindi non solo una prova sportiva ma anche artistica, manuale e soprattutto ecologica che mira a sensibilizzare soprattutto le nuove generazioni ai temi della sostenibilità.

 

“Team composti da famiglie, aziende, gruppi di amici si sfidano a colpi di bottiglie, cartoni del latte e altri materiali di riciclo in una regata assolutamente innovativa. Unico requisito: tanta, tanta fantasia perché la propria barca sia colorata e folle, meravigli il pubblico, galleggi e vada molto veloce solo con energia pulita.”

 
 
 

>>Leggi anche Contesteco, il contest artistico che fa parte del programma della Re Boat Roma Race<<