• Articolo Roma, 7 novembre 2018
  • Articolo pubbliredazionale

    Corporate Social Responsability, quando un’azienda è eco-impegnata

Photo by rawpixel on Unsplash

Photo by rawpixel on Unsplash

 

Un’azienda che guarda al futuro e al proprio impatto ecologico sul mondo è un’azienda che avrà più possibilità di successo. Lo dimostra l’ultimo rapporto di Fondazione Symbola e Unioncamere. Un buon punto di partenza? Iniziare a misurare l’impatto aziendale a livello di emissioni, utilizzo d’acqua, risparmio energetico.

Pochi giorni fa a Roma, Fondazione Symbola e Unioncamere hanno presentato il rapporto GreenItaly 2018, da cui emerge che, anche quest’anno, la green economy si conferma essere un’efficace leva per lo sviluppo, sempre più forte e diffusa in Italia.

345.000 imprese italiane, un quarto del totale nel panorama nazionale, negli ultimi 5 anni ha puntato sulla green economy per superare la crisi e affrontare il futuro. Quasi il 70%  delle medie imprese green si impegna in sostegno allo sviluppo del proprio territorio.

Le medie imprese che investono nel green poi risultano avere un dinamismo sui mercati esteri nettamente superiore rispetto al resto delle imprese: nella maggioranza dei casi hanno incrementato l’export e, spinto da export e innovazione, anche il fatturato è aumentato.

 

Come impegnarsi in una politica di Corporate Social Responsability?

Impegnarsi in una politica di Corporate Social Responsability non significa solamente misurare l’impatto aziendale a livello di emissioni, utilizzo d’acqua, risparmio energetico, ma sicuramente è un buon punto di partenza.

Ridurre le emissioni aiuta innanzitutto l’ambiente e il futuro delle nuove generazioni e un’azienda che guarda al futuro e al proprio impatto ecologico sul mondo è un’azienda che avrà più possibilità di successo.

Se la tua azienda non ha ancora scelto una fornitura di energia elettrica eco-friendly, forse è il caso di iniziare a valutare le offerte sul mercato.

 

Come scegliere un fornitore realmente green?

Fare la scelta giusta non è facile, ci sono molteplici offerte e moltissimi fornitori che propongono energia green ma nascondono fonti energetiche non realmente pulite.

A garantire la veridicità delle offerte presenti in rete, garantendo che le fonti siano realmente rinnovabili, è il Gestore dei Servizi Energetici (GSE). Il GSE ha il potere di rilasciare una certificazione che permette di tracciare l’energia prodotta tramite le Garanzie d’Origine (GO).

Dal 2011 l’Autorità per l’energia ha previsto che qualunque fornitore che proponga offerte da energia rinnovabile sia obbligato ad annullare un equivalente quantitativo di GO. Infatti una volta annullata la GO non può più essere ceduta, e va a comporre il cosiddetto “mix energetico” del venditore.

 

Tra le migliori proposte per la fornitura di energia green, riservate al mondo business, ovvero dedicate a tutti quelli in possesso di Partita Iva, ci sono le offerte del fornitore di luce e gas Enegan.

Enegan, da sempre impegnato in iniziative ecosostenibili, è uno dei principali fornitori di energia rinnovabile, 100% green e certificata da Garanzia d’Origine, un certificato internazionale che attesta la sostenibilità ambientale degli impianti di produzione.

Vuoi ricevere gratuitamente l’attestato che certifichi l’utilizzo di energia 100% green per mostrare alla tua clientela l’impegno verso l’ambiente? Enegan fornisce a tutti i suoi clienti business l’attestato da esporre nella propria attività!

 

Tra le iniziative per le aziende, segnaliamo il progetto Salviamo il Pianeta, sostenuto anche dal fornitore Enegan, che aiuta la tua azienda a raggiungere l’obiettivo dell’impatto zero.

Se sei un’azienda puoi partecipare al progetto, potrai fare analizzare i tuoi consumi e farti tracciare la strada per correggere i comportamenti sbagliati, implementando invece quelli virtuosi.

Una volta raggiunta la piena sostenibilità, la tua azienda riceverà il marchio “Salviamo il Pianeta” e sarà, così, riconosciuta come impresa amica dell’ambiente. Una responsabilità concreta, dunque, per un obiettivo comune

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *