• Articolo Londra, 1 dicembre 2015
  • Una cittadella galleggiante per viaggi off grid

    MORPhotel, l’albergo galleggiante per vacanze in alto mare

  • Gianluca Santosuosso ha progettato l’albergo galleggiante per trascorrere vacanze off-grid facendosi spostare dall’oceano in una cabina privata extralusso

MORPhotel, l’albergo galleggiante per vacanze in alto mare

 

(Rinnovabili.it) – E’ un ragazzo italiano che ci propone l’affascinante progetto del MORPhotel, la struttura ricettiva off-grid per trascorrere vacanze fluttuando lontani da caos e stress. Questo albergo galleggiante di lusso è formato da unità indipendenti, che allineate come in un’enorme colonna vertebrale, si muovono con le correnti oceaniche.

Un progetto allo stesso tempo semplice ed articolato, che offre un’esperienza in mare ben diversa da quella delle caotiche navi da crociera. Nell’albergo galleggiante di Gianluca Santosuosso si alternano le capsule destinate alle stanze private dei clienti e quelle che contengono servizi.

Quando l’hotel itinerante si ferma in una città diventa un’appendice funzionale, che offre ai visitatori un teatro, una galleria commerciale, un giardino, una palestra ed un ristorante. In questo albergo galleggiante ci si sposta per il mondo a velocità – e consumi – notevolmente inferiori rispetto ad una nave da crociera, per sperimentare uno stile di vita slow, sostenibile e rilassante.

Il viaggio perpetuo per il mondo esplora il pianeta off grid, fermandosi solamente per rifornirsi dei generi alimentari. Mentre le navi da crociera hanno bisogno di un punto da cui e partire ed una meta in cui arrivare, il MORPhotel galleggia per il mondo senza mai fermarsi.

 

MORPhotel, l’albergo galleggiante per vacanze in alto mare

 

La sostenibilità dell’albergo galleggiante MORPhotel

L’autosufficienza dalle reti è raggiunta dall’albergo galleggiante grazie alle celle fotovoltaiche che rivestono la parte alta delle capsule mentre le estremità producono energia pulita dal moto ondoso oceanico. L’acqua potabile viene ottenuta dissalando l’acqua marina e filtrando quella piovana mentre le piccole coltivazioni sparse nelle cellule più grandi producono ortaggi e frutta a chilometri zero.

I visitatori potranno raggiungere l’albergo galleggiante attraccando sul molo fluttuante od atterrando in elicottero sulla piattaforma centrale. Una volta sistemati nella lussuosa cabina i turisti potranno staccarsi per un periodo dal corpo centrale e navigare in autonomia entro un raggio di sicurezza.

 

MORPhotel, l’albergo galleggiante per vacanze in alto mare

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *