• Articolo Londra, 24 settembre 2014
  • Una soluzione originale e creativa per riciclare risparmiando

    Containerville: un container per ufficio a due passi da Londra

  • Trenta container riciclati e trasformati in uffici low cost per giovani lavoratori e start-up: è Containerville, il nuovo progetto costruito sul Regent’s Canal a Londra

Containerville - photo Estate Office(Rinnovabili.it) – Lungo il Regent’s Canal, a pochi passi dal centro di Londra, da qualche mese è nata una nuova città: ContainerVille, uno spazio creativo realizzato con 30 container riciclati e destinato ad ospitare rivoluzionarie start-up e giovani lavoratori alla ricerca di un affitto low cost. 

 

Disposti su due piani, i 30 container recuperati possono ospitare ciascuno fino a 4 scrivanie, offrendo ai futuri inquilini un ufficio condiviso assolutamente originale, ma dotato di tutti i comfort, dalla linea internet ultraveloce alla cucina, dai doppi vetri ad alto isolamento fino alla splendida vista sul canale, il tutto ovviamente assicurato con un affitto ragionevole.

 L’idea è stata concepita da un team di designer ed artisti nel tentativo di rispondere alla crescente richiesta di appartamenti ed uffici a prezzi modici  della città di Londra, unendo nello stesso tempo il concetto di riciclo creativo che sempre più spesso vede trasformare vecchi container, in moderne strutture architettoniche.

Containerville 4- photo Estate Office

 

Con 1.200 sterline al mese è possibile affittare un intero ufficio a Containerville, o solo una scrivania per 320 sterline.

Il riciclo di container navali è ormai diventata una pratica molto diffusa a livello mondiale: uffici a prezzi accessibili, appartamenti high-tech, negozi, fino ad arrivare a visionarie creazioni che immaginano veri e propri grattacieli modulari fatti di container.

 

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *