• Articolo Padova, 15 gennaio 2014
  • Dal 10 gennaio al 15 marzo 2014 a Padova

    Eco-quartieri: un ciclo di conferenze per carpirne i segreti

  • Un ciclo di conferenze dedicato al tema degli Eco-quartieri, organizzate dalla Biennale di architettura “Barbara Cappochin” per promuovere un nuovo sviluppo urbano

Eco quartieri(Rinnovabili.it) – Ha preso il via lo scorso 10 gennaio il ciclo di conferenze internazionali dedicate agli eco-quartieri che fino a marzo permetterà di mettere a fuoco questa importante tematica sociale indispensabile per promuovere la qualità dell’abitare nelle nostre città.

 

Il ciclo d’incontri è organizzato nell’ambito della Biennale internazionale di Architettura “Barbara Cappochin”, promossa dall’omonima Fondazione e dall’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Padova e realizzata in collaborazione con la Regione del Veneto, il Consiglio Nazionale degli Architetti e l’Unione Internazionale degli Architetti, giunta alla sua sesta edizione ed inaugurata lo scorso ottobre con la premiazione dei vincitori del Premio Internazionale di Architettura.

 

Ad aprire il ciclo di cinque conferenze è stata l’esperienza degli eco-quartieri di Bo01 di Malmö in Svezia e di Ørestad a Copenhagen, mostrando due innovativi esempi dove la sperimentazione e le scelte coraggiose hanno permesso di fare un notevole salto di qualità sotto il profilo della sostenibilità non solo urbanistica ed architettonica, ma anche sociale ed economica, puntando su un dialogo intenso tra società, politica e imprenditori.

 

“L’obiettivo – sottolinea Giuseppe Cappochin, Presidente della Fondazione Barbara Cappochin e Presidente dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Padova – è quello di formulare, facendo tesoro di modelli e di esperienze virtuose, proposte concrete per un approccio integrato finalizzato allo sviluppo sostenibile anche nel nostro Paese, considerata la comprovata insostenibilità dell’attuale modello di sviluppo”.

 

Il tema degli eco-quartieri è fortemente sentito anche a livello nazionale dal CNAPPC che con RIUSO,  il programma per la Rigenerazione Urbana sostenibile lanciato dal Consiglio nazionale stesso, ha più volte sottolineato la necessità di un modello di sviluppo unitario e nazionale attraverso il quale promuovere una maggiore consapevolezza ambientale,l’efficienza energetica, rilanciare il settore edile e valorizzare il territorio.

Tra i prossimi Eco-quartieri e a finire sotto i riflettori anche il celebre Vauban di Friburgo, Vikki di Helsinki e non ultimo Le Albere, l’eco-quartiere progettato da Renzo Piano, al quale sarà inoltre dedicata la mostra monografica “Renzo Piano Building Workshop – Pezzo per pezzo” che resterà a disposizione presso Palazzo della Ragione di Padova fino al 15 luglio.

 

Appuntamento al Teatro del Seminario Maggiore di Padova per il ciclo di conferenze:

 

  • Venerdì 10 gennaio 2014 : Malmö – Ecoquartiere Bo01; Copenhagen – Ecoquartiere ORESTAD
  • Venerdì 17 gennaio 2014: “Le renouvellement urbain à MARSEILLE”; ANRU – Agenzia Nazionale per il Rinnovo Urbano
  • Venerdì 07 febbraio 2014: Helsinki – Ecoquartiere VIKKI; Norvegia – in fase di definizione
  • Venerdì 21 febbraio 2014: Friburgo – Ecoquartiere VAUBAN; Trento – Ecoquartiere LE ALBERE
  • Giovedì 13 marzo 2014: confronto tra le esperienze internazionali
  • Venerdì 14 marzo 2014: Conferenza degli Ordini degli Architetti Italiani Confronto sui programmi della Comunità Europea e sulle legislazioni nazionali finalizzate alla rigenerazione urbana sostenibile;
  • Sabato 15 marzo 2014: Mattina – Conferenza degli Ordini degli Architetti Italiani; Formulazione principi informatori per una proposta di legge per la promozione di una politica nazionale rivolta alla rigenerazione urbana;