• Articolo Roma, 17 settembre 2015
  • Uno strumento cloud per gli energy manager

    Nasce ETA, il servizio cloud per le diagnosi energetiche

  • Il 15 ottobre a Verona verrà presentato ETA, lo strumento cloud a supporto delle diagnosi energetiche delle imprese, il primo step per migliorare l’efficienza e iniziare il percorso virtuoso verso la sostenibilità

Nasce ETA, il servizio cloud per le diagnosi energetiche

 

(Rinnovabili.it) – Il 15 ottobre in occasione dello Smart Energy Expo di Verona verrà lanciato ETA (Energy Track & Audit), lo strumento cloud per monitorare e migliorare l’efficienza energetica delle grandi imprese.

Nato dalla collaborazione tra Acotel Net – Business Unit di Acotel Group S.p.A. – e Bartucci S.p.a. questo software sarà un valido alleato nella diagnosi energetica di qualsiasi azienda interessata a migliorare la propria efficienza.

Con una semplice interfaccia web qualsiasi utente sarà in grado di redigere una diagnosi qualitativa e quantitativa dell’utilizzo dell’energia presso il proprio impianto o edificio, per conoscere gli sprechi e le possibilità di miglioramento.

 

“Grazie all’esperienza maturata sul campo in questi anni siamo riusciti a realizzare uno strumento unico che garantisce, a tutte le realtà coinvolte, le informazioni necessarie per un reale risparmio energetico. La diagnosi è infatti solo il primo passo di un percorso virtuoso di efficientamento energetico, nel quale Acotel e Bartucci sono in grado di affiancarsi alle aziende con soluzioni innovative” dichiara Claudio Carnevale Presidente e Amministratore Delegato di Acotel Group.

 

Questo strumento risponde al Decreto Legislativo 102/2014 che prevede per le aziende e le imprese a forte impatto energetico l’obbligo di effettuare un’approfondita analisi dei consumi entro il 5 dicembre 2015. Gli Energy Manager potranno servirsi di ETA per redigere valutazione accurate circa l’utilizzo di energia presso un immobile od un impianto. L’audit energetico è il primo passo per poi intraprendere un percorso virtuoso mirato alla riduzione degli sprechi e ad un uso efficiente e consapevole dell’energia elettrica, che si traduce in consistente risparmio economico.

 

“Uno strumento a supporto di EGE, Energy manager e società specializzate che vogliono realizzare la diagnosi energetica, questo è ETA per noi – commenta Giovanni Bartucci, Amministratore Delegato Bartucci S.p.A. – Mettiamo il nostro know how a disposizione degli operatori del settore per aiutarli a risparmiare tempo e denaro, e lo facciamo in maniera innovativa grazie all’esperienza di Acotel”.