• Articolo Roma, 18 marzo 2013
  • Dal 21 al 24 marzo 2013 alla Fiera di Roma

    Expoedilizia: le ultime novità del settore edile

  • Giunta alla 6a edizione la manifestazione sarà suddivisa in 9 aree tematiche dedicate al mondo dell’edilizia, dei suoi componenti e dell’innovazione. In esposizione anche Biosphera la casa passiva itinerante.

(Rinnovabili.it) – Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con ExpoEdilizia, l’evento dedicato al mondo delle costruzioni, ospitato dal 21 al 24 marzo presso la Fiera di Roma.

Giunta alla sua sesta edizione, la fiera Expoedilizia, conta di riconfermare il numero di presenze raggiunto lo scorso anno, avvicinandosi ai 42mila partecipanti che, per l’edizione 2013, avranno a disposizione nove aree tematiche destinate a focalizzare l’attenzione sui principali elementi che caratterizzano il settore edile: Serramenti Chiusure, Elementi Strutturali, Macchine Attrezzature, Pavimenti Rivestimenti, Decori Colori, Informatica Servizi, Arredo Urbano, Sicurezza, Impianti ed Energie Rinnovabili.

 

CONVEGNI E INCONTRI – Grazie al coinvolgimento di numerosi operatori esteri, la manifestazione romana, vuole restituire slancio al settore edile, fortemente influenzato dal pesante momento di crisi. Saranno queste tematiche, unitamente alla progettazione efficiente e a basso consumo energetico a caratterizzare le sessioni di convegni ed incontri organizzati nell’ambito di Expoedilizia 2013.

Forte presenza anche di GBC Italia (Green Building Council) che oltre ad inaugurare la manifestazione con il convegno d’apertura, metterà in scena “La Piazza della sostenibilità” un’are all’interno della quale sarà possibile affrontare il tema del rapporto tra ambiente naturale e ambiente costruito declinato in “chiave mediterranea”, e quello del restauro di edifici storici in un’ottica di efficientamento.

 

Al centro della manifestazione inoltre troveranno posto i temi della sicurezza in cantiere e della prevenzione antisismica, oggetto di numerosi convegni e workshop di approfondimento.

Il programma completo è disponibile sul sito della fiera.

 

PROTOTIPI E AREE DIMOSTRATIVE – Per passare dalla teoria alla pratica Expoedilizia ospiterà inoltre una serie di prototipi realizzati secondo i criteri di efficienza e sostenibilità, tra cui Biosphera, la casa passiva progettata e realizzata da ZEPHIR, Zero Energy and Passivhaus Institute for Research, per diffondere la cultura dell’efficienza energetica unita al comfort abitativo.

 

Nel corso della manifestazione ci sarà inoltre occasione di premiare il vincitore del Concorso Nazionale di Architettura Sostenibile giunto alla sua quarta edizione e rivolto esclusivamente alle giovani donne laureate in Architettura o Ingegneria, per premiare la tesi di laurea che meglio ha saputo esprimere i concetti di sostenibilità ed efficienza applicate ai materiali ed alle tecnologie.