• Articolo Roma, 8 marzo 2016
  • All'Auditorium Parco della Musica

    Fattorie verticali e giardini urbani al Festival del Verde e del Paesaggio

  • Torna dal 13 al 15 maggio la 6° edizione del Festival del Verde e del Paesaggio di Roma, con fattorie verticali, pareti verdi e soluzioni per orti urbani

Fattorie verticali e giardini urbani al Festival del Verde e del Paesaggio

 

(Rinnovabili.it) – Torna il Festival del Verde e del Paesaggio tra fattorie verticali, giardini urbani in formato balcone e ultime tendenze di architettura del paesaggio. La sesta edizione della manifestazione che è stata ribattezzata “Green Expo” si terrà all’Auditorium Parco della Musica di Roma dal 13 al 15 maggio.

Tra le novità dell’appuntamento 2016 il giardino creato da Carlo Contesso, studiato per accompagnare i visitatori lungo una passeggiata di 1 km immersi tra pareti verdi, serre e terrarium. In esposizione le proposte più creative e interessanti di progettisti, garden designer, vivaisti e artigiani, selezionate dagli organizzatori Gaia Zadra, Marilina De Mita e Alessandro Bertolini.

 

Fattorie verticali e giardini urbani al Festival del Verde e del PaesaggioSpicca tra le proposte del Festival un esempio di fattorie verticali, basato sull’ormai diffusa coltivazione idroponica e sull’equilibrio simbiotico con una vasca per acquacoltura. Saranno poi presenti numerose aziende del settore che proporranno una gamma di prodotti pensati per organizzare al meglio gli stretti spazi di un balcone o di un piccolo terrazzo, in modo che possano ospitare micro giardini, orti urbani e giardini verticali. Presso gli stand degli artigiani invece saranno esposti creazioni originali anche ispirate al riuso come gioielli di frutti e semi, vasi e cesti.

Il Festival diventerà anche il palcoscenico per il premio Pizzetti della sezione Lazio dell’Associazione Italiana Architettura del Paesaggio (AIAPP) e una riflessione internazionale sui parchi urbani. Le soluzioni green per coltivare in città sono di nuovo al centro dell’edizione 2016 con un progetto didattico che comprende lezioni di giardinaggio, introduzione al verde verticale, nozioni di base di coltivazione dell’orto, ma anche attività più leggere come floral design e acquerello botanico.

 

Fattorie verticali e giardini urbani al Festival del Verde e del Paesaggio

 

Infine i molti concorsi di cui è puntellato il Festival, tra i quali va segnalato “Avventure creative”, pensato come un’occasione per spingere verso la progettazione e l’allestimento di giardini temporanei, e il concorso dedicato ai ragazzi non ancora 30enni “Balconi per Roma”, che raccoglie e seleziona proposte sperimentali di risistemazione di balconi in città in chiave green.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *