• Articolo New York, 29 agosto 2013
  • Il più alto, la Kingdom Tower raggiungerà nel 2018 i 1.000 metri

    Terra 2018: i grattacieli più alti del mondo futuro

  • Rincorrendo altezze impossibili e promettendo sostenibilità ed efficienza, ecco la classifica dei 10 grattacieli che nel 2018 potranno essere considerati i più alti del mondo.

Burj Khalifa

 

(Rinnovabili.it) –  Ecco una classifica stilata dalla Emporis dei 10 grattacieli attualmente in costruzione pronti a diventare i più alti del mondo futuro.

 

Se la popolazione mondiale residente nelle città è destinata ad aumentare, l’unica soluzione possibile per non “mangiarci” tutto il suolo libero, è quella di crescere in altezza. I grattacieli saranno dunque la soluzione abitativa del futuro sulla quale i colossi mondiali sembrano già aver posato gli occhi.

La società Emporis ha così immaginato il mondo del 2018, stilando una classifica di quali saranno i grattacieli protagonisti dello skyline mondiale. Come prevedibile il mercato è dominato dalla Cina, che non possiederà il grattacielo più alto, ma il maggior numero dei grattacieli in classifica (ben 7 dei 10), seguita dall’Arabia Saudita e dalla Corea del Sud e da New York.

Il primato oggi appartenente al grattacielo Burj Khalifa a Dubai che vanta un’altezza di non meno di 828 m, ma che è destinata ad essere superata di oltre 100 metri.

 

SOSTENIBILI E GREEN? –  Ma se l’altezza è la principale caratteristica dei giganti del futuro, la neonata attenzione alla sostenibilità della struttura ed all’efficienza energetica in cantiere ed in pieno utilizzo, sembrerebbe arricchire (per ora solo sulla carta) i progetti di queste strutture. La  qualità green dei grattacieli del futuro più gettonata, sembra essere la scelta di un involucro ad alte prestazioni, talvolta addirittura smart. Segue la scelta impiantistica con sistemi per il recupero delle acque piovane, delle acque grigie ed ovviamente sistemi di produzione energetica altamente efficienti.

Grande interesse anche in direzione dei giardini pensili, impiegati più come mimetizzazione che come spazi verdi, data la loro collocazione ad altezze impossibili.

 

Alcuni dei grattacieli più alti a confronto - fonte Emporis

 

TRA KINGDOM TOWER E SKY CITY – Il più alto grattacielo del 2018 sarà la Kingdom Tower di Jeddah, in Arabia Saudita, progettata dagli architetti  Adrian Smith + Gordon Gill per raggiungere il record di 1.000 metri d’altezza.

Oltre ad avere una struttura ovviamente adatta a raggiungere una simile altezza, il grattacielo Kingdom Tower sarà dotato di un involucro ad alte prestazionishadowbox’, realizzato con una stratificazione di materiali tale da consentire il massimo isolamento tra interno ed esterno, eliminando completamente il problema degli sbalzi di temperatura.

Le superfici vetrate saranno tutte basso emissive per ridurre il guadagno solare, mentre un particolare sistema connesso alle facciate permetterà di eliminare umidità e condensa. Una serie di “tasche” interne alla struttura del grattacielo attrezzate a skygarden serviranno creare spazi d’ombra sulla facciata innescando un naturale raffrescamento. Infine il Kingdom Tower dovrebbe essere dotato di un sistema di recupero delle acque grigie ed alimentato da energia pulita e rinnovabile.

In lotta con la Kingdom Tower troviamo il tanto pubblicizzato Sky City, il grattacielo in costruzione a Changsha, in Cina, che promette di battere il record di velocità di costruzione, raggiungendo i suoi 838 metri in meno di 4 mesi.

 

 

Kingdom Tower, Jeddah in Arabia Saudita

Progettata da Adrian Smith + Gordon Gill – 1.000 metri – Completamento entro 2018

Kingdom Tower

 

Sky City, Changsha in Cina

Progettata da Broad Sustainable Building (BSB) – 832 metri – Completamento entro aprile 2014

Sky City

 

Ping An International Finance Center, Shenzhen Cina

Kohn Pederson Fox Associates – 660 metri – Completamento entro 2015

Ping An International Finance Center

 

Wuhan Greenland Center, Wuhan in Cina

Adrian Smith + Gordon Gill – 636 m – Completamento entro il 2017

Wuhan Greenland Center

 

Shanghai Tower, Shanghai in Cina

Gensler – 632 metri – Completamento entro il 2014

Shanghai Tower

 

Goldin Finance 117, Tianjin in Cina

P&T Architects & Engineers –  597 metri – Completamento entro 2015

Goldin Finance 117

 

Lotte World Tower, Seoul in Corea del Sud

Kohn Pederson Fox Associates and Baum Architects, Engineers and Consultants – 556 metri – Completamento 2014

Lotte World Tower Seoul

 

One World Trade Center, New York City

SOM –  541m – Completamento 2013

One World Trade Center

 

Chow Tai Fook Centre, Guangzhou in Cina

Kohn Pederson Fox Associates, DLN Architects and Engineers and Guangzhou Design Institute – 530 metri – Completamento entro 2016

Chow Tai Fook Centre

 

CTF Tianjin Tower, Tianjin in Cina

SOM – 530 metri – Completamento entro 2016

CTF Tianjin Tower,