• Articolo Bologna, 16 settembre 2011
  • Parte dal Flomart la mostra AAA dedicata alle eccellenze green del Made in Italy

    Agricoltura Alimentazione Architettura: le tre A del futuro sostenibile

  • Uno spazio dedicato alle nuove tecnologie dell’efficienza energetica

Quest’anno l’allestimento dello speciale salone del verde tecnologico sarà curato dal progetto Nemeton Network attraverso il format AAA+A (Agricoltura, Alimentazione e Architettura). Lo scopo di questo Network, è proprio quello di fare da interfaccia fra il mondo della produzione vegetale e le possibilità di evoluzione tecnologica sostenibile, con l’attenzione sempre rivolta al miglioramento della qualità dell’ambiente e quindi della qualità della vita.

Un cantiere verde dove trovano spazio le 3 A che rappresentano il futuro della sostenibilità: Agricoltura, Architettura, Alimentazione, tre ambiti che non solo hanno in comune il rapporto con il verde, ma scandiscono la vita degli esseri umani e sono alla base della sussistenza, dove le scelte operate ricoprono un’importanza strategica senza paragoni, al punto da aver dato origine al tema portante dell’EXPO 2015 “Feeding the Planet, Energy for Life”.

Ormai è evidente che la strada dell’architettura sostenibile porta verso un rapporto sempre più profondo e consapevole con il verde. Si sta diffondendo un cambiamento che coinvolge l’agricoltura e quindi l’alimentazione, l’architettura, il paesaggio, il design e l’abitare. Tutte discipline che si scoprono, ora più che mai, indissolubilmente legate da uno stesso denominatore comune: il verde

Il Progetto AAA+A

Il format AAA+A (Agricoltura, Alimentazione e Architettura) nasce come mostra itinerante dedicata alle eccellenze della sostenibilità Made in Italy e alle nuove tendenze dell’architettura verde, un cantiere verde dove trovano spazio le tre A che rappresentano il futuro della sostenibilità.

Ognuno dei tre ambiti ha valori profondi, tuttavia è creando le opportune sinergie con gli altri due e i conseguenti scambi di punti di vista che si può ottenere una visione complessiva e articolata e un’apertura verso nuovi scenari culturali e commerciali.

Tutte le novità operative del verde tradizionale e tecnico, verde pensile, verde verticale, riuniti in un unico ambito dove trovano spazio le più innovative soluzioni per la città sostenibile che orbitano intorno al costruire verde, tema accolto in pieno dalle amministrazioni pubbliche per il raggiungimento degli obbiettivi del protocollo di Kyoto

L’esperienza espositiva legata al progetto AAA+A, continuerà anche nei saloni fieristici di CERSAIE 2011, MADE EXPO 2011, AGRILEVANTE 2011 e MOTORSHOW 2011.