• Articolo Stoccarda, 29 giugno 2015
  • Strategie green anche per la progettazione edilizia

    LEED certifica le caserme europee, sostenibilità nell’edilizia militare

  • Due caserme americane in Europa hanno ottenuto la certificazione LEED Silver grazie alle strategie per l’efficienza delle strutture militari messe a punto dagli ingegneri dell’USACE

LEED certifica le caserme europee, sostenibilità nell’edilizia militare

 

(Rinnovabili.it) – Due progetti di edilizia militare hanno ottenuto la certificazione ambientale LEED, a festeggiare è l’U.S. Army Corps of Engineers Europe District. Questi due edifici militari si trovano a 1600 km di distanza, in Turchia ed in Germania ed hanno ottenuto entrambi il livello LEED Silver, riservato alle costruzioni che hanno ottenuto più di 50 punti in una scala di valutazione che tiene conto di tutti gli aspetti ambientali, anche indiretti, legati all’edificio.

 

LEED in Turchia: l’Ankara Administrative Facility

Questo edificio di 1458 mq è una vetrina del costruire sostenibile ed ha fatto conoscere il mondo della sostenibilità in architettura alla popolazione turca.

 

“La certificazione LEED è davvero una cosa nuova per l’industria delle costruzioni turca. Lavorare su un progetto LEED USACE è stato davvero emozionante per me. Non sarei mai stato interessato a questo modo di progettare se non fosse stato per questa iniziativa.” Ha dichiarato Volkan Tunay, un ingegnere progettista del team Europe District.

 

Tra le scelte che ha fatto il team di progettazione per accedere alla valutazione di sostenibilità ci sono state: installazione di materiali locali o con una grande percentuale di materie riciclate, uno strato di isolamento adatto al clima caldo e secco della Turchia, un sistema di gestione della qualità dell’aria interna, tecnologie per il recupero dell’acqua piovana e vernici a basso contenuto di VOC.

 

LEED in Germania: il Baden-Wuerttemberg Bauamt

“Abbiamo lavorato molto per aumentare i punteggi. Abbiamo esaminato i prodotti da utilizzare per ottenere più punti, abbiamo progettato parcheggi di fronte al palazzo con colonnine per ricaricare le auto elettriche e abbiamo alzato il punteggio con i bagni e le docce per chi raggiunge la caserma a piedi o in bici.” Ha spiegato Hoang Hintzsche, project manager del Bauamt.

 

Questa struttura amministrativa costruita negli anni ’30 è stata ristrutturata in 5 anni, mantenendo la facciata storica ma stravolgendo gli interni, che hanno raggiunto un grado di efficienza energetica molto alto.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *