• Articolo Roma, 27 gennaio 2012
  • La tecnologia domotica al servizio degli utenti

    Manutenzione in tempo reale grazie al tablet

  • Intervenire sull’efficienza energetica degli impianti domestici monitorando il loro funzionamento attraverso il nostro tablet (iPad), per ridurre i consumi ed ottimizzare il funzionamento.

(Rinnovabili.it) – La manutenzione è fondamentale per il corretto funzionamento degli impianti, in particolar modo se si tratta di strumenti ad alta efficienza energetica che, nel caso di un funzionamento parziale, comprometterebbero la qualità stessa del servizio offerto. Ma più la tecnologia è efficiente più risulta complessa, in questo caso l’unico modo per assicurare il corretto funzionamento dell’impianto ed intervenire tempestivamente sulle eventuali anomalie, è quello di monitorare in tempo reale le sue prestazioni. Le soluzioni offerte dalla domotica sono molteplici, ma le scelte degli utenti sono ricadute per la maggior parte sul controllo “portatile”: la supervisione dell’impianto tramite tableto o iPad.

Dotati di un sistema wi-fi, i tablet sono direttamente connessi al centro di controllo dell’impianto, generalmente costituito da un computer industriale installato a bordo del quadro elettrico di supervisione. In questo modoil proprietario di casa avrà la possibilità di:

  • verificare lo stato di funzionamento dell’impianto;
  • rilevare gli allarmi presenti sull’impianto;
  • modificare i parametri di set-up dell’impianto
  • accendere/spegnere l’impianto o le singole apparecchiature che lo compongono;
  • verificare il rendimento energetico dell’impianto;
  • leggere lo storico di tutti i parametri rilevati (pressioni, temperature, lux, umidità, CO2 presente in ambiente, COP delle macchine,…), graficarli e verificarne l’andamento.

Tuttavia non è indispensabile che ogni impianto (condizionamento, pompa di calore, riscaldamento, ecc.) sia dotato di un computer di controllo personale, ma è sufficiente che il computer centrale sia collegato in rete con i tablet di monitoraggio. In questo modo, in maniera sicura e veloce, è semplice assicurare che gli impianti stiano effettivamente funzionando assicurando i rendimenti energetici attesi.