• Articolo Barcellona, 20 ottobre 2015
  • Strategie attive e passive per la totale indipendenza dalla rete

    Mini casa solare, da Barcellona l’esercizio di stile dei DOM

  • Lo studio DOM Arquitectura ha realizzato la mini casa solare in classe A++ che mette in pratica tutti i precetti dall’architettura sostenibile e consapevole

Mini casa solare, da Barcellona l’esercizio di stile dei DOM

 

(Rinnovabili.it) – Quali sono gli aspetti principali di una casa solare di piccole dimensioni? I materiali? L’orientamento? Lo studio di architetti catalano DOM Arquitectura ha risposto a queste domande con un esempio diretto: una mini casa solare che racchiude in sé tutte le caratteristiche dell’architettura residenziale sostenibile.

Il progetto spagnolo ha raggiunto ottime prestazioni energetiche ed un bassissimo impatto ambientale, che gli hanno permesso di raggiungere la Classe A ++, ottenuta grazie allo studio puntuale di ogni caratteristica. Una grande sala è divisa a metà dalla stufa, una porta conduce al bagno e due spazi esterni sono scavati nel volume. La pianta essenziale, la forma tradizionale dal tetto a falda e le pareti in assi di legno dietro alla semplicità nascondono eccezionali caratteristiche attive e passive.

 

Mini casa solare, da Barcellona l’esercizio di stile dei DOM

 

Le caratteristiche della mini casa solare dei DOM

Le strategie messe a punto per contenere i consumi della mini casa solare sono l’orientamento a sud della sala principale per sfruttare al meglio gli apporti termici solari, la aperture che favoriscono la ventilazione naturale degli ambienti, l’isolamento nell’intercapedine tra i pannelli prefabbricati di pino rosso locale, un sistema di raccolta dell’acqua piovana ed infissi che disperdono una bassissima percentuale di calore. I pannelli solari producono energia, un riserva idrica di 10 metri cubi si trova sotto le fondamenta, la stufa a biomassa scalda gli ambienti e la totale autosufficienza è garantita dall’orto, grazie al quale gli abitanti possono produrre autonomamente frutta e verdura biologica. Le acque di scarico sono utilizzate per irrigare il giardino ed il kitchen garden e aiutano a ridurre notevolmente i consumi idrici.

L’atmosfera calda, accogliente e confortevole della casa solare dei DOM testimonia come la sostenibilità e le ottime prestazioni energetiche non tolgano nulla alla comodità, ma sono un valore aggiunto ad un progetto di per sé molto semplice ed essenziale.

 

Mini casa solare, da Barcellona l’esercizio di stile dei DOM

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *