• Articolo Napoli, 19 gennaio 2012
  • Presentato il piano di Icap per l'edilizia sostenibile

    Napoli: 477 nuovi alloggi ad alta efficienza energetica

  • I primi 210 alloggi ad alta efficienza energetica verranno consegnati ad aprile. Prevista la successiva riqualificazione urbana, architettonica e costruzioni in Social Housing.

(Rinnovabili.it) – In occasione della presentazione del convegno “Costruiamo case di qualità”, il Commissario Carlo Lamura dell’Istituto Autonomo per le Case Popolari di Napoli (Iacp), ha annunciato la futura realizzazione di 477 nuovi alloggi ad alta sostenibilità ed efficienza energetica, per numerose zone della periferia della città e della provincia. I primi 210 alloggi dovrebbero essere consegnati entro aprile 2012, per consentire ad una parte degli abitanti attuali del Rione De Gasperi, di trovare un nuovo alloggio. Il Progetto si inserisce in un intervento a grande scala che dovrebbe interessare la città di Napoli per i prossimi anni e che prevederà la riqualificazione urbana ed architettonica, per poi estendere l’intervento all’edilizia esistente, adeguando agli standard abitativi attuali 872 alloggi, che attualmente si trovano in pessime condizioni. La riqualificazione urbana si estenderà anche ai negozi, alle aree commerciali, agli spazi verdi ed ai servizi, per cercare di dare nuova vita ai quartieri abbandonati della periferia napoletana.

Al programma si aggiungerà poi una componente di social housing, che prevederà la realizzazione di alloggi in periferia e in città per le famiglie meno abbienti o per persone con gravi disabilità; l’approvazine del Piano Casa potrebbe giocare a favore del progetto, qual’ora gli obiettivi venissero attesi nel rispetto dei regolamenti edilizi esistenti.