• Articolo Atene, 29 marzo 2013
  • Il padiglione dovrà essere completato entro il luglio 2013

    Renzo Piano sceglie il progetto di due giovani studenti per Atene

  • Due giovani promesse dell’architettura avranno l’onore di realizzare il Visitor Center del nuovo cantiere di Renzo Piano per il waterfront di Atene, un edificio che respira ad energia quasi zero

(Rinnovabili.it) – Renzo Piano ha scelto. I nuovi progettisti del Centro Visitatori per il cantiere dell’archistar della Stavros Niarchos Foundation Cultural Center (SNFC) di Atene, saranno due giovani promesse dell’architettura.

I due giovani studenti, Agis-Panayotis Mourelatos e Spyridon Yotakis, sono stati scelti da una rosa di oltre 93 candidati che hanno preso parte al concorso nazionale rivolto a tutti gli universitari delle facoltà di architettura greca. Oltre al premio in denaro del valore di 18.000 euro, i due giovani architetti avranno l’onore di veder realizzato il proprio edificio, all’interno del grande progetto dell’architetto Renzo Piano per la Stravos Niarchos Foundation, una delle più grandi organizzazioni filantropiche mondiali.

Come l’intero complesso disegnato dall’Archistar, il progetto punterà alla massima efficienza energetica cercando di ridurre le emissioni al minimo, sia durante la fase di cantiere che una volta ultimata, e coprendo la totalià dei consumi elettrici grazie all’energia fotovoltaica.

 

Oltre a ridisegnare il waterfront della città il nuovo Centro Culturale accoglierà la Biblioteca nazionale, la National Opera e la più grande area verde della città, mettendo in atto una serie di strategie sostenibili che, a detta dello stesso Renzo Piano, renderanno l’edificio “capace di respirare”.

Il Visitor Center dovrà essere ultimato entro luglio 2013 e resterà attivo fino al 2015, quando il progetto per la fondazione sarà completato.