• Articolo Pickering, 23 aprile 2015
  • Una scuola che forma cittadini consapevoli

    Scuole sostenibili: la canadese Dunbarton è la migliore al mondo

  • La Dunbarton High School ha vinto il premio mondiale per le scuole sostenibili grazie a un programma per l’alfabetizzazione ambientale degli studenti ed un bassissimo impatto sulla natura

Scuole sostenibili: la canadese Dunbarton è la migliore al mondo

 

(Rinnovabili.it) –La Dunbarton High School di Pickering in Ontario ha vinto il primo premio nel concorso per scuole sostenibili Greenest School on Earth della Global Coalition for Green Schools.

La gara ha l’intento di premiare le strutture scolastiche che oltre ad avere un impatto ridottissimo sull’ambiente circostante riescono ad infondere nei ragazzi solidi principi di tutela ambientale e a creare cittadini rispettosi della natura. Tra le scuole sostenibili che ogni anno si candidano vince quella che meglio incarna la definizione: “Una scuola green raggiunge un impatto ambientale nullo (per quanto riguarda energia,acqua, rifiuti e carbonio), rispetta la salute degli occupanti e prepara gli studenti con una profonda alfabetizzazione ambientale.”

 

Gli aspetti della Dunbarton che la fanno trionfare tra le scuole sostenibili

Il liceo canadese di Pickering ha sbalordito a giuria con la sua aula all’aperto per 40 ragazzi, un giardino per insetti impollinatori di 500 metri quadrati, un impianto solare termico e fotovoltaico sulla copertura, le bottiglie in acciaio inox con incisa la matricola dello studente per evitare quelle in plastica e il coinvolgimento degli studenti nel riciclo dei rifiuti organici e in programmi come quello per la salvaguardia del salmone atlantico. Nello staff del liceo uno specialista in Ambiente coinvolge gli studenti in corsi e attività extrascolastiche che approfondiscono i temi energetici, del riciclo e della tutela ambientale.

La scuola costruita nel 1960 ha migliorato le prestazioni dell’edificio con la sostituzione delle vetrate con infissi ad elevate prestazioni energetiche, un sistema isolante migliore ed una nuova illuminazione a basso consumo. Con i 1000 dollari del premio il dirigente scolastico intende creare un orto ed installare 10 condomini per api per favorire il ritorno in città degli insetti.

Insegnare praticamente agli studenti i principi della sostenibilità contribuisce alla creazione di una comunità migliore. David Gordon, docente della Dunbarton High School ha dichiarato: “Questo è ciò di cui il mondo ha bisogno per adattarsi al cambiamento climatico: giovani pronti ad agire in una comunità solidale.”

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *