• Articolo Melbourne, 3 gennaio 2013
  • L'edificio 200 Victoria Street è stato premiato con "6 Star Green Star" australiane

    Sede a 6 Stelle Green per l’EPA

  • Trigenerazione, involucro ad alte prestazioni e materiali naturali, sono le caratteristiche che hanno trasformato un vecchio laboratorio nell’quartier generale dell’Environmental Protection Authority

(Rinnovabili.it) – E’ sorto dalle ceneri di un vecchio laboratorio, il nuovo quartier generale di Melbourne dell’Environmental Protection Authority (EPA) che il mese scorso è stato premiato con le 6 Star Green Star Australiane, rivelandosi il primo edificio ad aver ottenuto questo riconoscimento dopo un solo intervento di riqualificazione. Essendo la sede di uno dei più importanti Organismi internazionali dedicati alla protezione ambientale, il 200 Victoria Street HQ non poteva non racchiudere in sè tutte le caratteristiche necessaria per essere definito un Green Building.

Lo stesso Ministro per l’Ambiente ed i Cambiamenti Climatici Ryan Smith, ha descritto il suo nuovo ufficio come “uno spazio di lavoro sano e vibrante che offre tutte le soluzioni migliori per la sostenibilità ambientale, sociale ed economica”.


Gli interventi di riqualificazione effettuati sono stati numerosi:

  • l’integrazione di un impianto di trigenerazione
  • la creazione di un luminoso atrio
  • orientare ottimale
  • la raccolta dell’acqua piovana per i servizi igienici (57.000 l)
  • la scelta dei materiali migliori per garantire la massima qualità ambientale e capacità termica

 

INVOLUCRO ATIVO Per garantire il perfetto inserimento nel contesto limitando i consumi e garantire il massimo comfort interno, l’edificio di Victoria Street utilizza un particolare sistema di connessione multimediale tra i piani, sensori per l’illuminazione automatica, la ventilazione naturale per il ricambio d’aria interno, ampie vetrate per l’illuminazione protette da brise soleil mobili e l’impiego di materiali naturali e certificati provenienti per la maggior parte dalle aree limitrofe.

KILL SWITCH Soluzioni semplici ma di grande efficacia, come “kill switch”, il sistema che per ogni postazione lavorativa consente di spegnere completamente le proprie strumentazioni elettroniche, al termine del lavoro, permettendo di risparmiare fino a 19.000 kWh di elettricità ogni anno (pari al consumo medio di tre famiglie australiane).

MOBILITA’ LEGGERA Essendo numerosi i dipendenti che ogni giorno si recano al lavoro utilizzando la bicicletta, la struttura è stata dotata di un ampio parcheggio per le bici e di un apposito spgliatoio con tanto di docce e camerini per gli atleti-lavoratori.