• Articolo Roma, 1 giugno 2012
  • Il Bando di concorso "Smart Cities e Communities" rivolto agli operatori delle Regioni della Convergenza

    Selezionate dal Miur le 38 idee “smart” per le città

  • Una selezione di idee per promuovere interventi innovativi in grado di risolvere i principali problemi delle aree metropolitane sulle tematiche della mobilità, sicurezza, efficienza, ambiente e tecnologia.

(Rinnovabili.it) – E’ stato pubblicato dal Miur l’elenco delle 38 idee progettuali vincitrici del bando di concorso “Smart Cities e Communities”, indetto dal Ministero dell’Istruzione dell’Universiità e della Ricerca per promuovere interventi innovativi in grado di risolvere i principali problemi legati all’ambito urbano e metropolitano.

Il bando si rivolgeva alle imprese, i centri di ricerca, i consorzi e le società consortili, i parchi scientifici e tecnologici con sede nelle quattro “Regioni della Convergenza”, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, allo scopo di valorizzare le idee e attuare le “buone pratiche” legate alle città ed alle comunità intelligenti in grado cioè di coniugare tecnologica, applicazioni e modelli di integrazione con i più importani settori di intervento: Smart mobility, Smart health, Smart education, Cloud computing technologies per smart government, Smart culture e Turismo, Renewable energy e smart grid, Energy Efficiency e low carbon technologies, Smart mobility e last-mile logistic, Sustainable natural resources (waste, water, urban biodiversity).

Le 38 idee selezionate verranno sperimentate e realizzate grazie al supporto delle singole Amministrazioni, grazie alle risorse messe a disposizione del PON, Piani operativi nazionali. Tra i vincitori ben 26 progetti provenienti dal Cnr che rientrano nei temi quali mobilità, salute, fonti energetiche rinnovabili e reti elettriche, efficienza energetica e riduzione della CO2, cloud computing ed e-government, educazione, turismo.

L’elenco completo dei 38 progetti vincitori