• Articolo Londra, 6 marzo 2015
  • Pensata per piccoli villaggi galleggianti

    Waternest 100: solo materiali riciclati per la casa in legno galleggiante

  • La casa in legno galleggiante solare di Giancarlo Zema si adatta ad ogni esigenza, è totalmente realizzata con materiali riciclati ed è riciclabile al 98%

Waternest 100: materiali riciclati per la casa in legno galleggiante

 

(Rinnovabili.it) – E’ completamente realizzata con materiali riciclati, la casa in legno da 100 mq progettata da Giancarlo Zema per l’azienda EcoFloLife. Waternest 100, questo il nome del progetto,  è un’unità residenziale sostenibile di 12 m di diametro e 4 di altezza, pensata per far parte di piccoli villaggi galleggianti in fiumi, laghi, baie o atolli.

La piccola dimora galleggiante è raggiungibile dalla riva o da un pontile tramite una passerella in legno ed è disponibile in diverse tipologie per adattarsi a qualsiasi tipo di esigenza. La struttura in legno lamellare è protetta da un guscio di alluminio e due lati sono serviti da balconi che permettono la vista sulla natura circostante. 60 mq di pannelli in silicio amorfo avvolgono la copertura e forniscono alla casa in legno 4 kWp di energia elettrica. 

 

Waternest 100: materiali riciclati per la casa in legno galleggiante

 

Le struttura circolare senza sostegni interni permette a Waternest 100 di adattarsi a tutte le destinazioni d’uso. La tipologia residenziale è disponibile in 3 varianti: ad una camera da letto con bagno e cucina grandi ed un piccolo soggiorno, ad una camera da letto con salotto grande e ambienti di servizio ridotti e con due stanze da letto. La tipologia per uffici è composta da una sala riunioni, un archivio, due postazioni di lavoro separate ed un bagno. Il negozio galleggiante ha un grande spazio espositivo, un piccolo ufficio, un bagno ed un magazzino mentre il lounge bar ha 36 posti a sedere, una cucina chiusa e bagni divisi per uomini e donne. Tutte le tipologie sono interamente realizzate con materiali riciclati e sono  riciclabili al 98%.

 

La dimora acquatica per illuminare nel modo migliore tutti gli ambienti ha dei lucernari nel tetto che portano la luce naturale in bagno ed in cucina che sono i due unici ambienti sprovvisti di finestre mentre un comodo portico fa da ingresso alle unità galleggianti.

Perché l’abitazione galleggiante sia davvero sostenibile EcoFloLife propone una serie di complementi d’arredo in cartone riciclato, la serie Canyon dalle curve morbide si adatta perfettamente all’atmosfera della casa in legno mentre la Snake Collection riprende le linee dell’arredamento contemporaneo mantenendo un approccio organico.

 

 

 

Un Commento

  1. serramarina
    Posted marzo 5, 2016 at 7:17 am

    Saremmo interessati a 4 unita’ galkeggianti da 30 mq cadauna da adibire a stanze d albergo ed ad una struttura da adibire a lunch bar

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *