• Articolo Milano, 9 giugno 2015
  • E’ italiana la panchina intelligente che migliora la sicurezza urbana

  • E’ dotata di wi-fi, di segnali di allarme, combatte l’inquinamento e si illumina di notte con la luce catturata di giorno. E la panchina intelligente per le smart city di domani

E’ italiana la panchina intelligente che migliora la sicurezza urbana

 

(Rinnovabili.it) – E’ al 100% “made in Italy” la Panchina Intelligente arruolata nella sicurezza urbana delle smart city di domani. Nata da un brevetto del Politecnico di Milano, la seduta hi-tech è un vero e proprio connubio di tecnologie che spaziano dal settore della sicurezza a quello della sostenibilità ambientale. Sì perché quello che è stato messo a punto da un team di ingegneri e design in collaborazione con Axitea, è molto più che un elemento di arredo urbano: la panchina intelligente è in grado di fornire la connessione wi-fi, mentre offre un servizio di SOS 24 ore su 24. Grazie alla centrale operativa di vigilanza privata Axitea è infatti possibile attivare con un solo pulsante un servizio di comunicazioni vocali bidirezionali, ogni giorno per tutto l’anno.

 

Inoltre la panchina intelligente risponde ad alti standard di sostenibilità, essendo antibatterica, antinquinamento e riciclabile. La struttura è realizzata in materiali compositi e avanzati presi in prestito all’aeronautica: un “sandwich” di PVC espanso rivestito di tessuti unidirezionali in fibra di carbonio, a loro volta impregnati di polimero termo indurente per poter garantire sottigliezza ma nello stesso tempo robustezza e leggerezza. I profili della panchina sono trattati con una resina epossidica capace di assorbire la luce del sole per restituirla di notte rendendola facilmente localizzabile. Tutta la copertura, infine, viene trattata con biossido di titanio, composto ormai famoso per la sua attività di fotocatalitica nei confronti degli inquinanti atmosferici; le molecole di questo composto catalizzano l’ossidazione di residui organici (sporcizia, depositi dell’inquinamento e microorganismi di vario genere) in acqua e diossido di carbonio, semplificando la manutenzione ordinaria. Inoltre la Panchina Intelligente è stata dotata di un sistema di sicurezza che in caso di pioggia spegne tutte le fonti di corrente, lasciando attivo il solo sistema di SOS.

 

002368761-0005_512-384_resize

 

La panchina intelligente di Boston

Il sistema potrebbe presto concorrere con la bostoniana Soofa, la panchina solare ideata dal Changing Environments (spinoff del MIT Media Lab). In questo caso però la seduta intelligente non offre nessun servizio di allarme; in cambio grazie al modulo fotovoltaico, una batteria e due porte USB permette la ricarica gratuita dei dispositivi mobili ed è in grado di collegarsi in modalità wireless ad internet, caricare le informazioni ambientali basate sulla posizione, come ad esempio i dati sulla qualità dell’aria e i livelli di rumorosità.

Un Commento

  1. Franceso Carrieri
    Posted febbraio 23, 2019 at 3:58 pm

    ottimo prodotto destinato a larga diffusione se si riesce a mantenere costi di produzione competitivi e rispondenti ai mercati di utulizzo pubblico

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *