• Articolo Milano, 12 febbraio 2020
    • Regione Lombardia: 3,3 mln per riqualificazione e gestione sostenibile dei rifugi montani

    • La Regione Lombardia ha previsto lo stanziamento di 3,3 milioni di euro nel triennio 2020-2022 per la riqualificazione, la gestione sostenibile e l’accessibilità di rifugi montani e bivacchi esistenti. L’obiettivo è quello di promuovere il turismo e valorizzare il patrimonio naturale della Regione


    rifugi montani

    Foto di Hebi B. da Pixabay

    Bivacchi e rifugi montani rappresentano per la regione una risorsa importante, utile a valorizzare il territorio e promuovere il turismo

    (Rinnovabili.it) – Per mezzo di una delibera approvata dalla Giunta su proposta del presidente Attilio Fontana, la Regione Lombardia stanzierà contributi a fondo perduto per la riqualificazione, la gestione sostenibile e l’accessibilità di rifugi montani e bivacchi esistenti.
    In attesa della sua definitiva approvazione da parte del Consiglio regionale, la delibera prevede il finanziamento fino all’ammontare dell’80% della spesa sostenibile. Nel dettaglio, le risorse previste ammontano ad un totale di 3,3 milioni, di cui 1,3 milioni di euro nel 2020 e 1 milione di euro per ciascun anno del biennio 2021-2022.

    I contributi saranno destinati al miglioramento del contesto in cui si trovano i rifugi montanti e, in particolare, a consentire l’abbattimento delle barriere architettoniche per renderne più agevole la fruibilità. L’intento è quello di valorizzare il patrimonio naturale della Regione, migliorando il contesto ambientale e paesaggistico in cui le strutture sono allocate. La strategia permetterà di sfruttare le capacità e le potenzialità – anche economiche – offerte dal territorio montano.

     

    Leggi anche: “Cnr-Cai: rifugi e stazioni di ricerca per studiare il clima in montagna”

     

    Ancora una volta – ha dichiarato l’assessore allo Sport e giovani Martina Cambiaghi – la Regione vuole valorizzare l’importante patrimonio del territorio montano lombardo migliorando la qualità e la sicurezza degli oltre 500 bivacchi e rifugi montani che accolgono ogni anno e in ogni stagione gli escursionisti dediti al turismo lento. Si tratta di un ulteriore lavoro di rilancio delle vette lombarde e delle attività sportive che vi si praticano, che passa da queste storiche strutture. Bivacchi e rifugi – ha sottolineato – rappresentano dei veri e propri musei che, sin dalla seconda metà dell’Ottocento, in concomitanza con il diffondersi delle attività alpinistiche e la necessità di avere luoghi di sosta e riparo, raccontano l’escursionismo regionale”.

    Insieme al bando di finanziamento da 17 milioni previsto per la riqualificazione delle strutture alberghiere, il piano di finanziamenti, va sottolineato, s’inserisce nel più ampio contesto di rilancio e promozione del turismo montano in vista, anche e soprattutto, delle Olimpiadi Invernali 2026.

    Leggi anche: “Ghiacciai Alpini: un altro decennio di collasso”

    Tutte le News | Lombardia
    stato delle foreste05 febbraio 2020

    Ersaf, rapporto sullo stato delle foreste in Lombardia

    Il rapporto redatto dall’Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura fotografa nel complesso una situazione positiva. Nel 2019, la regione è passata da 38 a 71 mila ettari certificati, pari all’11,4% del totale sul territorio

    acqua31 gennaio 2018

    Tonnellate di sostanze chimiche nell’acqua di Milano

    I depuratori non trattengono numerose sostanze chimiche che dagli scarichi industriali, zootecnici o umani finiscono nell’acqua del capoluogo lombardo

    Milano26 ottobre 2017

    Milano capitale della sostenibilità

    Presentata a Milano la prima edizione di “Milano Sostenibile – Osservatorio sullo stile di vita dei cittadini”, patrocinata da Commissione Europea, Regione Lombardia, Comune di Milano, Assolombarda e Confcommercio

    Lombardia: annunciato bando mobilità elettrica da 16 mln17 ottobre 2017

    Lombardia: annunciato bando mobilità elettrica da 16 mln

    Terzi: “Vogliamo implementare sul territorio dei Comuni la mobilità elettrica” Stanziati ben 15.750.000 euro per la realizzazione delle reti di ricarica comunali

    siccità13 luglio 2017

    Lombardia: contro la siccità, bacini d’accumulo nelle ex-cave

    Presentata una proposta di legge nei giorni scorsi in Consiglio regionale che permetterà di sperimentare le ex-cave per immagazzinare l’acqua invernale

    Raccolta rifiuti elettronici: la Lombardia è prima in Italia05 aprile 2017

    Raccolta rifiuti elettronici: la Lombardia è prima in Italia

    Nella regione sono state oltre 55mila le tonnellate di RAEE raccolte nel 2016. Terzi: primi anche per numero dei centri di raccolta presenti sul territorio

    La giunta lombarda stanzia 20 mln per impianti di illuminazione pubblica energeticamente più efficienti e servizi tecnologici integrati25 ottobre 2016

    Lombardia: nuovo bando per l’efficienza energetica

    La giunta lombarda stanzia 20 mln per impianti di illuminazione pubblica energeticamente più efficienti e servizi tecnologici integrati