• Articolo Roma, 24 febbraio 2013
  • Le Miniguide

    10 consigli per trovare un green job

  • Si sta facendo strada la frontiera “job opportunity” della Green Economy, profili professionali col comune denominatore del colore “verde”. Un vademecum ti aiuta a muovere i primi passi nel settore

 

(Rinnovabili.it) – All’inizio mi è sembrata una sfida impossibile, non solo scrivere dei consigli su come trovare lavoro ma farlo per il mio settore! Allora ho pensato all’ultimo dei punti di questo decalogo e ho chiesto un aiuto. Questo è il risultato:

 

1. Scopri cosa vuoi fare. Lavorare per la green economy vuol dire proporsi sia ad aziende del settore che scegliere una professione “verde” anche in quelle che non ne fanno parte.

 

2. “Think green”. Se vuoi un lavoro green, inizia a pensare e agire di conseguenza, sei pronto a cambiare?

 

3. Analizza i settori. Dopo aver individuato quello di riferimento prova a conoscerlo il più possibile, cerca tra le aziende che ne fanno parte quali sono le più innovative e quelle più indietro, tu che ambiente di lavoro preferisci?

 

4. Scopri cosa vogliono. Studia le opportunità proposte per capire quali sono le possibilità, le figure professionali ed i requisiti più richiesti.

 

5. Scopri cosa ti manca. Analizza il tuo bagaglio di conoscenze e capacità per capire le tue carenze e colmarle.

 

6. Impara le lingue, almeno una. E’ una regola base, ancor più vera in questo settore perché per problemi mondiali servono soluzioni condivise. Parliamone.

 

7. E ora il tuo CV, dedicagli del tempo mettendo in evidenza esperienze, competenze e conoscenze in linea con il profilo a cui candidarsi.

 

8. Prepara il colloquio. Studia l’azienda, consulta il sito, analizzane le attività, qual è la politica ambientale? E il caffè è buono? Non è la sola posizione lavorativa a fare la differenza ma l’organizzazione nel suo complesso.

 

9. Non pensare mai di essere un “evergreen”. Tieniti aggiornato e continua a pensare: normativa, tecnologie e problemi da affrontare (purtroppo) sono sempre in evoluzione. Sono molte le aziende e le istituzioni che propongono bandi e concorsi sulla tematica “green”: partecipando non solo manterrai il cervello in allenamento ma potresti anche ottenere opportunità lavorative e formative.

 

10. E se alla fine fossi proprio tu il tuo datore di lavoro? La green economy è un settore in forte espansione, con buone idee è possibile trovare diverse opportunità, anche di finanziamento.