• Articolo Monte Carlo, 1 giugno 2012
  • A settembre partirà invece l’Electric Marathon mini-rally Tallinn – San Pietroburgo 2012

    ‘Rombi di motore’ per le e-cars: parte il I rally elettrico

  • Da domani fino al 10 giugno le auto verdi gareggeranno nella I edizione dell’Electric Marathon Tallinn – Monte Carlo 2012

(Rinnovabili.it) – Motori ‘caldi’ per il primo rally delle automobili elettriche che da domani, fino al prossimo 10 giugno, vedrà impegnate (di tappa in tappa) le e-cars sportive in un’emozionante competizione ad impatto zero, da Tallinn (Estonia) fino a Monte Carlo (Principato di Monaco). Secondo i promotori della Electric Marathon Tallinn-Monte Carlo 2012, attraverso questa idea si vuole, da un lato, trasformare in chiave moderna il vecchio rally anni 30 (adattandolo quindi alle nuove esigenze di mobilità sostenibile), mentre dall’altro, si cerca di incitare le varie città lungo il percorso di gara a creare maggiori stazioni di ricarica per invogliare i cittadini e le imprese locali ad usare più frequentemente le auto elettriche (e per garantire, in futuro, la partecipazione di più equipaggi al ‘green rally’). Attualmente, soltanto 6 e-cars sportive possono coprire la distanza completa della Marathon ed avere compatibilmente la ricarica necessaria dalle stazioni disponibili per restare in gara lungo tutto il tragitto. Proprio per questo motivo, anche se è ammessa la partecipazione di un numero illimitato di altre macchine elettriche alle singole tappe del contest, l’organizzazione di gara non garantisce loro un’alimentazione “di copertura” del percorso in caso di esaurimento della capacità di autonomia delle batterie.

La lunghezza delle varie tappe inoltre, varierà dai 90 ai 170 km, con una sosta di 3 ore per ricaricare le batterie tra una partenza e l’altra (8-10 ore se la ricarica viene effettuata durante il pernottamento). Per ogni tappa, verrà quindi premiato un vincitore, che arriverà al traguardo avvicinandosi di più al tempo fissato dall’auto zero (ossia una e-car guidata da un pilota esperto di rally) che partirà 10 minuti prima dell’inizio gara. Ad ogni tappa, verrà infine sommato o sottratto un punteggio che decreterà il trionfatore finale di tutta la competizione che parteciperà alla premiazione finale nel Principato di Monaco, davanti al Palazzo del Principe Alberto II. Un altro mini-rally  green verrà poi organizzato a settembre del 2012, in cui le auto elettriche, partendo sempre da Tallinn, arriveranno fino alla piazza di San Pietroburgo, davanti al Palazzo d’Inverno.