• Articolo Trieste, 19 giugno 2012
  • Energia fotovoltaica applicata alla nautica

    “Enigma Infinito”, il sole in barca

  • È giunto al suo quarto giorno di navigazione il catamarano solare guidato dallo skipper Maurizio Vettorato, che circumnavigherà l’Italia in soli dieci giorni

(Rinnovabili.it) –  Ha preso il largo sabato 16 giugno, dal Molo Sartorio di Trieste, “Enigma Infinito”, il catamarano solare progettato da FreeSolar per la “nuova missione sportiva dello skipper estremo” Maurizio Vettorato. Obiettivo del viaggio, circumnavigare in solitaria la nostra penisola, senza alcun scalo. Millecinquecento miglia lungo il Mediterraneo, che Vettorato percorrerà a bordo del catamarano solare in meno di dieci giorni, in vista dell’Extreme Ski Yatchting prevista tra agosto e settembre prossimi. Enigma Infinito è dotato di FLEX, un modulo fotovoltaico flessibile ad alta efficienza, progettato appositamente dall’azienda triestina per consentirne la completa impermeabilizzazione, garantendo la massima efficienza anche in condizioni difficili del mare aperto.

Attraverso la collaborazione con il progetto ‘Extreme Ski Yatchting, la società si propone di estendere l’impiego della tecnologia fotovoltaica anche nella nautica. “Siamo particolarmente soddisfatti di ‘salire a bordo’ di un’iniziativa senza precedenti come quella di Enigma Infinito – spiega Mauro Gasparetto, Responsabile Tecnico di FreeSolar – per farlo abbiamo lavorato fianco a fianco con il team di Vettorato per progettare un sistema fotovoltaico in grado di coniugare innovazione ed alta tecnologia. Il risultato è un modulo estremamente efficiente, versatile e pronto a rispondere alle esigenze estreme di questa emozionante impresa’”. Grazie ad un trasmettitore satellitare gli appassionati avranno la possibilità di seguire l’impresa di Vettorato on-line sul sito omonimo dello skipper.