• Articolo Tallin, 14 gennaio 2013
  • Dalla campagna anti-smog “lascia l’auto, non paghi il bus”

    A Tallinn bus gratis contro lo smog

  • La città è divenuta, dal 1° gennaio di quest’anno, la prima capitale europea ad offrire a costo zero il proprio sistema di trasporto pubblico

A Tallin bus gratis per sconfiggere lo smog(Rinnovabili.it) – Per gli oltre 400.000 abitanti di Tallinn, la capitale della Lettonia, contribuire a ridurre l’inquinamento vuol dire lasciare a casa la macchina e spostarsi in città unicamente a bordo dei mezzi pubblici. E rigorosamente senza spendere neanche un euro. Attraverso un’iniziativa unica nel suo genere in Europa, dal 1° gennaio di quest’anno, infatti, il trasporto pubblico urbano è diventato gratuito per tutti i residenti come annunciato in questi giorni dal primo cittadino Edgar Savisaar. L’idea arriva da Savisaar in persona, che ha voluto dare un seguito al successo della campagna anti-smog “lascia l’auto, non paghi il bus”.

 

Pertanto coloro che risultino domiciliati a Tallinn e tutti i futuri residenti potranno viaggiare a costo zero su tutta la rete di autobus e tram cittadini dopo aver pagato la somma di due euro per un biglietto personalizzato prezzo chiamato “ühiskaart”, via internet o in un ufficio postale. Lo speciale ticket verrà inoltre consegnato gratis a tutti gli abitanti over 65. Come spiegato dallo stesso sindaco, il numero di utenti del trasporto pubblico è aumentata dopo l’entrata in vigore di questa misura al punto da costringere la municipalità ad aumentare il numero di mezzi del parco circolante.

 

La decisione causerà una perdita di circa 12 milioni di euro per le casse comunali che copriranno così solo un terzo dei costi di gestione della rete; tuttavia, la capitale sembra decisa a portar avanti l’iniziativa sia come mossa per salvaguardare la coesione sociale sia ridurre l’inquinamento e il rumore urbano.